16.5 C
Roma
Ottobre 6, 2022, giovedì

Ultime News

Latina Calcio corsaro in Sardegna: 3 punti e vetta della classifica

- Advertisement -

La zampata dei leoni nerazzurri è stata assestata in Sardegna. I ragazzi di Raffaele Scudieri si sono imposti 1-0 sul campo del Lanusei Calcio, grazie alla rete di Di Renzo, conquistando la vetta della classifica del Girone G della Serie D. Una vittoria che fa morale: i pontini centrano la quinta vittoria consecutiva nel raggruppamento e volano a quota 15 in graduatoria, +1 sul Monterosi e +2 sul temibile Savoia. Non male davvero come avvio per il Latina Calcio che, adesso, può guardare al futuro con massima fiducia.

Affermazione esterna per il Latina Calcio: conquistata la Sardegna

Il “Lixius” in provincia di Olbia ha visto arrivare i pirati pontini che, grazie ad una sortita offensiva positiva, sono riusciti ad incamerare l’intera posta in palio nella sfida Lanusei-Latina. Dopo vari tentativi, la rete da tre punti è stata siglata da Di Renzo che, al 13′ della ripresa, ha griffato la vittoria del Latina Calcio con un colpo di testa vincente. I sardi, messi bene in campo, hanno tentato di recuperare la partita ma la difesa dei laziali ha retto fino al triplice fischio finale.

Soddisfatto Raffaele Scudieri: “Divido i complimenti con la squadra, noi aiutiamo i giocatori ad esprimersi al meglio. I giocatori sono i veri protagonisti. Abbiamo preparato la partita in un certo modo, conosco le qualità del Lanusei e del loro allenatore, ci conosciamo e c’è grande stima. Avevo visto le partite del Lanusei, qui sia per il sottoscritto che per il Latina erano state fatte anni addietro buone prestazioni senza raccogliere punti. Sapevamo che se avessimo vinto saremmo andati in vetta, ci tenevamo. Venire qui, fare questo tipo di partita dopo quattro settimane di stop e con problematiche, è significativo. Nel secondo tempo abbiamo giocato il nostro calcio, sugli esterni siamo arrivati varie volte. Penso che abbiamo legittimato la vittoria, come sempre venire qui è molto dura“.

Il tabellino del match

Lanusei: La Gorga (38′ st Jorio), Raimo (38′ st Floris), Spavone, Mazzei, Bonu, Callegari, Toracchio (34′ st Sakhi), Arvia, Camilli, Attili (29′ st Varela), Manca. A disposizione, Gorzelewski, Borghetti, Cabiddu, Virdis. Allenatore: Alfonso Greco.

Latina Calcio 1932: Alonzi, Pompei, Sevieri, Teraschi, Di Renzo (47′ st Atiagli), Corsetti (42′ st Bardini), Tortolano (28′ st Alessandro), Barberini (49′ st Ricci,), DI Emma, Esposito A., Giorgini. A disposizione: Gallo, Vinacri, Del Prete, Mastrone, Pastore. Allenatore: Raffaele Scudieri.

Arbitro dell’incontro: Emanuele Ceriello di Chiari. Assistenti: Luca Di Milano di Marseglia e Matteo Cardona di Catania.

Ammoniti: Callegari (La); Corsetti (Lt); Raimo (La); Di Renzo (Lt);

Angoli: Lanusei 1; Latina 4.

Rete: 13′ st Di Renzo (Lt);

Recuperi: 1′ pt; 4′ st.

ANDREA MARI

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -