Latina Calcio, prolungamento annuale per Celli

- Advertisement -

Il Latina Calcio organizza la nuova stagione muovendosi su più fronti. Dopo aver concluso la stagione al dodicesimo posto nel girone C della Serie C, il club si dedica con più calma a preparare la nuova annata. Questa volta non c’è alcun ripescaggio improvviso a costringere il club a trovare fondi velocemente per regolamentare la squadra e migliorarla per competere in Serie C. Con delle pratiche burocratiche che si preannunciano agevoli per iscrivere la squadra al campionato, il Latina si muove anche sul fronte calciomercato, rinnovando il contratto a degli elementi fondamentali della squadra.

Latina Calcio, Celli prolunga fino al 2023

Dopo il rinnovo di contratto del mister Daniele Di Donato dello scorso maggio, il Latina conferma anche degli elementi centrali della rosa che così bene ha figurato in Serie C. È stato infatti trovato l’accordo per il rinnovo di contratto annuale del difensore centrale Alessandro Celli. Il calciatore classe 1997 ha messo a referto 14 presenze durante la stagione: il Latina ha perso solamente per due volte in queste occasioni. Il contratto scadrà adesso nel 2023: Celli sarà un elemento importante per la squadra allenata da Di Donato nella prossima stagione.

Matteo Mambella

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

Calciomercato Frosinone, Romagnoli ko: arriva un centrale?

Un buon avvio di campionato nonostante l'ultima sconfitta incassata nella sfida dello Stadio Olimpico contro la Roma di Josè Mourinho. I ciociari di Eusebio...

Calciomercato Lazio, Sarri è davvero in bilico? Il sostituto

Non è un bel momento in casa biancoceleste con Maurizio Sarri che ha portato la miseria di sette punti in sette partite di campionato...

Calciomercato Roma, due addii dolorosi da digerire?

La vittoria ottenuta in casa contro il Frosinone dell'ex Eusebio Di Francesco ha riportato un briciolo di serenità nell'ambiente romanista e in Josè Mourinho...

Eusebio Di Francesco dopo Roma-Frosinone: “Orgoglioso dei ragazzi”

Zero punti, seconda sconfitta in campionato, ma la consapevolezza di aver messo in difficoltà, almeno nel primo tempo, una big come la Roma. Eusebio...