14.5 C
Roma
Dicembre 4, 2022, domenica

Ultime News

Latina-Campobasso, la legge del Francioni per risalire la china in Serie C

- Advertisement -

Un grande appuntamento da non sbagliare per il Latina di Daniele Di Donato che, nella gara odierna del Girone C della Serie C, dovrà affrontare il Campobasso in un match fondamentale per le sorti della classifica. Una gara da dover vincere, senza troppi giri di parole: i nerazzurri, attualmente, occupano il diciottesimo posto della graduatoria con due lunghezze di vantaggio sull’ultimo gradino detenuto in coabitazione da Vibonese e Fidelis Andria. In Latina-Campobasso, i leoni alati laziali dovranno far valere la legge dello stadio comunale Domenico Francioni. Un fortino (quasi) inespugnabile da preservare per puntare fortemente alla salvezza.

Latina-Campobasso: le tre vittorie in campionato sono arrivate in casa per i nerazzurri

I pontini dovranno applicare con assoluto profitto la legge delle proprie mura amiche. Il campionato del Latina, fin qui, vive una spaccatura clamorosa a livello di risultati tra le partite disputate in casa e quelle in trasferta. Un dato, d’altronde, riesce a fotografare perfettamente la situazione attuale: i laziali hanno conquistato un solo punto (1-1 ad Avellino) lontano dalle mura amiche. Escluso il segno X ottenuto un Irpinia, lo storico recita zero vittorie e tutte sconfitte. Numeri da correggere assolutamente, ma non in questa giornata.

I leoni alati, però, sembrano trasformarsi al Francioni: su sei partite giocate in casa, i nerazzurri sono riusciti ad ottenere la bellezza di dieci punti sui diciotto fin qui a disposizione. Sono le tre vittorie stagionali nel proprio giardino casalingo (Paganese, AZ Picerno e la recente Fidelis Andria sono cadute al Comunale), mentre il Foggia di Zdenek Zeman ha impatto 1-1 dopo esser passato in vantaggio. Due, invece, sono le sconfitte arrivate contro Juve Stabia e Catanzaro.

Applicare la legge del Francioni, però, non sarà semplicissimo: il Campobasso ha realizzato quasi tutti i punti del suo campionato lontano dal Molise. Ben undici lunghezze sulle sedici conquistate (i rossoblù attualmente sono tredicesimi) sono arrivate dai match in trasferta. Un biglietto da visita, quello della squadra di Mirko Cudicini, che rende la sfida estremamente incerta. Gara che, comunque, il Latina dovrà fare sua.

Seguici su Metropolitan Roma News

(Photo credit: Latina Calcio 1932)

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -