Lazio, aria d’addio con Tare? I possibili sostituti

La Lazio si muove sul mercato ma non solo quello inerente ai calciatori. Da tempo è arrivato un po’ ai ferri corti il rapporto tra Lotito e Tare, con il presidente che starebbe pensando a delle possibili alternative. Il rapporto tra il direttore sportivo e Sarri non sarebbe mai decollato e il presidente avrebbe dunque scelto quale parte prendere. Tanti sono i nomi che sono stati diffusi nelle ultime ore per sostituirlo. Quel che appare certo è che finché non si giungerà ad una decisione definitiva, i biancocelesti dovranno rallentare con le operazioni in entrata ed uscita. Ecco dunque a chi starebbe pensando la Lazio come possibile alternativa a Tare.

Lazio e Tare, c’è aria di divorzio

Igli Tare – Photo credits Sito ufficiale DAZN

Secondo il Messaggero sarebbero principalmente tre i profili che sono stati sondati da Lotito. Il primo è quello di Pasquale Foggia, un ex da giocatore e che da dirigente ha vissuto la sua ultima esperienza a Benevento. Questa si era poi conclusa con l’esonero di Fabio Cannavaro e il suo. Il secondo nome invece è quello di Accardi, attuale ds dell’Empoli. Su di lui però la concorrenza è folta, perché ci sarebbe anche il Napoli, che potrebbe così ampliare le su mire su Vicario. Restando in tema partenopeo, anche l’ultimo nome appare piuttosto complesso. E’ quello di Giuntoli, il quale però si vocifera che abbia già raggiunto un accordo verbale con la Juventus.

Maria Laura Scifo

Seguici su Metropolitan Magazine Roma News

Seguici su Google News

Pulsante per tornare all'inizio