25.5 C
Roma
Agosto 18, 2022, giovedì

Ultime News

Lazio, Basic è un caso: Sarri non lo vede più

- Advertisement -

La Lazio è alle prese con la sosta che ancora non ha permesso di eliminare le scorie del derby. Sono tante le questioni discusse a Formello in questi giorni, dal prossimo calciomercato estivo, ai rinnovi di alcune pedine, fino al prolungamento contrattuale di Maurizio Sarri. Parallelamente, tengono banco anche questioni che nel corso del tempo stanno divenendo veri e propri casi. Tra questi, quello di Thomas Basic, inizialmente pedina importante per il tecnico toscano, ma che ad oggi vede pochissimo il campo. Il ragazzo, rimasto a Formello durante la sosta, spera di rientrare nei futuri piani del club.

Lazio, Basic ed un inizio di stagione esaltante

La stagione di Thomas Basic sta vivendo due facce, come riportato da Radiosei. Nei primi mesi, da settembre a dicembre, il ragazzo sembrava essere una pedina fondamentale per Maurizio Sarri. Non a caso sono state 21 le presenze in Serie A relative a quel periodo, con tante partite giocate da titolare. Complice il lento inserimento di Luis Alberto nei dettami del tecnico toscano, il centrocampista croato si è ritrovato a disputare un ottimo girone di Europa League (con tanto di gol alla Lokomotiv Mosca).

Una seconda parte di stagione da dimenticare

Riguardo al suo utilizzo, gli ultimi mesi hanno visto prendere una piega assolutamente inaspettata. Le presenze da dicembre sono addirittura solo 8, molte delle quali avvenute per pura necessità. Il caso è la partita di Udine, dove Thomas Basic è sceso in campo solo per le contemporanee assenze di Lucas Leiva e Luis Alberto. I soli 47 minuti giocati nelle ultime 9 partite di Serie A non lasciano ben sperare, ma il ragazzo spera che da qui alla fine ci possa essere un’inversione di rotta. Non a caso, è rimasto a Formello durante la sosta Nazionali, per dimostrare come possa ancora dare molto al club, magari già dalla prossima con il Sassuolo.

Dario Brancaccio

Seguici su Instagram, Facebook e Metrò

Google News

Photo credit Facebook SS Lazio

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -