13.9 C
Roma
Aprile 17, 2024, mercoledì

Ultime News

Continua a leggere altre news simili

Lazio, con il Sassuolo necessario difendere il secondo posto

La sconfitta contro l‘Inter ha fatto male non tanto per il risultato, quanto per quei 3 gol presi nell’ultimo quarto d’ora che hanno evocato brutti ricordi nella mente dei tifosi laziali. Già perché i capitolini si sono spesso e volentieri rivelati abilissimi nel gettare alle ortiche obiettivi praticamente già raggiunti. Una situazione che vorrebbero evitare di ripetere quest’anno, motivo per cui contro il Sassuolo è richiesta una scossa a tutti quanti.

Lazio, obiettivo Sassuolo per difendere il secondo posto

S.S. Lazio – Photo Credits Profilo ufficiale Twitter S.S.Lazio @OfficialSSLazio

La Lazio rallenta e le altre corricchiano: due sconfitte consecutive, dopo 4 vittorie di fila, sarebbero potute costare il secondo posto, faticosamente conquistato fin qui. Invece, per allineamento dei pianeti, nessuna delle inseguitrici è stata in grado di approfittarne del tutto, eccezione fatta per l’Inter. Da qui alla fine del campionato però i biancocelesti non possono più sbagliare e domani contro il Sassuolo cercano una risposta per provare a richiudere il complicato discorso legato al secondo posto. Sarri dovrà fare a meno del suo pilastro difensivo Romagnoli, fermato dal giudice sportivo per un turno, ma per il resto non dovrebbe fare grandi conti con altre assenze.

Certo, non tutti sono al meglio, anzi qualcuno sta rendendo decisamente al di sotto delle aspettative. Come Milinkovic-Savic, che non sta riuscendo a trascinare la squadra come aveva abituato nelle passate stagioni. Intanto, l’obiettivo resta quello di difendere con le unghie e con i denti la seconda piazza, che sarebbe di per sé un grandissimo traguardo, il migliore dell’era Lotito. Da qui alla fine però ci sono ancora 6 partite, ma i biancocelesti sanno di avere il destino tra le loro mani.

Maria Laura Scifo

Seguici su Metropolitan Magazine

Seguici su Google News

Gli articoli più letti