Lazio in zona gialla da oggi: ecco tutto quello che si può fare

- Advertisement -

La zona gialla in Lazio permetterà a bar e ristoranti di riaprire. Riaperture anche per scuole, cinema e musei. Sarà possibile spostarsi tra regioni di colore giallo.

Lazio in zona gialla: ecco tutto quello che c’è da sapere

Ridefinita la mappa che colora le regioni italiane ormai da mesi. Dopo l’ultimo mese di restrizioni più ferree, quasi in tutto il paese si torna in zona gialla. Così bramata, poiché sintomo di salubrità del territorio (almeno secondo il pensiero comune), le “regioni gialle” torneranno a godere di alcune libertà. Il Lazio è tra queste regioni. La scelta del governo è stata dettata dal parere del Ministero della Salute-Iss , secondo il quale le misure adottate nelle ultime settimane hanno permesso che si abbassasse il numero dei contagi, e ritiene che è possibile riaprire alcuni luoghi di aggregazione.

Fermo restando che il coprifuoco resterà dalle 22.00 alle 5.00, sarà possibile, per il clamore della gente, a bar e ristoranti di riaprire. I gestori di questi servizi potranno essere aperti a pranzo e a cena seguendo le regole del distanziamento sociale che prevede che vengano sfruttati i tavoli all’aperto, che vi sia un metro di distanza tra i tavoli e che non si sieda in più di quattro (a meno che non si sia conviventi). Alla riapertura dei ristoranti, oramai nuovo oppio dei popoli, seguono altre (davvero) buone notizie. Infatti riapriranno cinema e teatri e 9 ragazzi su 10 potranno tornare tra i banchi di scuola, soprattutto alle superiori.

Per quanto riguarda invece la mobilità tra regioni: sarà possibile muoversi liberamente tra le regioni di colore giallo, mentre per recarsi in regioni di colore differente sarà necessario un passaporto vaccinale o comunque una prova di negatività.

Lorenzo Montemauri

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

Calciomercato Roma, in arrivo il terzo rinforzo del nuovo anno?

Dopo aver praticamente bloccato Houssem Aouar ed Evan N'Dicka, Tiago Pinto si è lanciato sul terzo tassello della sua anticipata campagna acquisti: con il...

Josè Mourinho, gesto inequivocabile: il futuro dello Special One

Squalificato per Roma-Spezia, Josè Mourinho ha compiuto un giro di campo a fine partita con i suoi calciatori. Osannato, come sempre, dal pubblico romanista,...

La Roma torna in Europa League: battuto lo Spezia all’Olimpico

La Roma di Josè Mourinho batte lo Spezia allo Stadio Olimpico 2-1 e centra la qualificazione alla prossima Europa League. Finale rovente con gli...

Roma-Spezia, Serie A: l’ultimo abbraccio dell’Olimpico

Una partita per abbracciare i giocatori che hanno regalato un sogno, spezzato all'ultima curva, a un intero popolo. Roma-Spezia non sarà soltanto l'ultimo saluto...