24 C
Roma
Agosto 12, 2022, venerdì

Ultime News

Lazio, il rinnovo di Inzaghi ancora non arriva. Sirene dall’Inghilterra?

- Advertisement -

Una storia che va avanti da troppi mesi: il futuro alla Lazio di Simone Inzaghi è ancora molto incerto e il rinnovo non arriva. Dopo molti tira e molla, i tifosi biancocelesti ancora non sanno se il loro caro mister rimarrà sulla panchina anche per i prossimi anni. Intanto, arriva una grande suggestione dall’Inghilterra: il Tottenham potrebbe pensare proprio al piacentino.

Rimasti destabilizzati dall’esonero di Mourinho e dal suo trasferimento a sorpresa alla Roma, gli Spurs cercano disperatamente un nuovo leader per la prossima stagione. Molti sono i nomi italiani associati al club inglese: dai contatti con Sarri ad Allegri fino ad arrivare a Conte. L’ultimo che si è inserito nella lista è Simone Inzaghi.

I bookmakers inglesi dicono Inzaghi come papabile allenatore del Tottenham

Più una suggestione che rumors: il nome di Simone Inzaghi si infila fra quelli dei colleghi italiani per il Tottenham, club rimasto senza panchina. Secondo i bookmakers inglesi, infatti, il tecnico piacentino potrebbe essere messo alla guida degli Spurs già dalla prossima stagione: la sua quota si aggira intorno a 2/1 (ovvero 3,0).Dopo di lui, Scott Parker del Fulham (5,0), Graham Potter (9,0), Brendan Rodgers (13,0) e Antonio Conte (15,0) con Nuno Espirito Santo.

Sul fronte italiano sono fortissimi gli interessi di Juventus e Napoli: i bianconeri sono su Inzaghi da diverso tempo e l’addio di Pirlo, nonostante le rassicurazioni di Pavel Nedved, sembra lontano dai bianconeri. L’amicizia con Paratici può essere la base solida di un possibile arrivo a Torino già questa estate. Al Napoli invece, il tecnico piacentino è fortemente voluto dal patron partenopeo De Laurentiis: nonostante il finale di stagione mozzafiato della sua squadra, Gattuso potrebbe salutare a giugno con la qualificazione in Champions League.

Ma la cosa fondamentale alla base delle scelte sul futuro di Inzaghi è proprio volere della Lazio: l’amara sconfitta contro la Fiorentina ha forse spento totalmente la fiamma Champions League. Sarà la società capitolina a decidere se continuare o meno con il piacentino. Queste ultime quattro partite che dividono la Lazio dalla fine del campionato, saranno il preludio di un’estate molto calda sulla panchina biancoceleste. Il rinnovo di Simone Inzaghi arriverà?

CHIARA DEL BUONO

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -