19.3 C
Roma
Ottobre 7, 2022, venerdì

Ultime News

Lazio, l’indice Rt torna sotto quota 1: ecco quando tornerà la zona gialla

- Advertisement -

A darne notizia è la Regione Lazio. Nel consueto bollettino sull’andamento dei contagi, si nota che l’indice Rt è sotto quota 1, la soglia di sicurezza per l’andamento nazionale. Pare essere in calo anche il numero di terapie intensive e dei reparti ordinari. Il Lazio, quindi, potrebbe tornare presto in zona gialla abbandonando la fascia intermedia colorata di arancione.

Lazio, la situazione migliora: presto zona gialla?

A far sperare ad un miglioramento della situazione Covid-19 nella Regione Lazio è il consueto bollettino sull’andamento dei contagi che mostra un indice Rt sotto quota 1. Secondo quanto riportato all’interno del bollettino, pare che siano in calo anche i tassi di occupazione dei posti di terapia intensiva e dei reparti ordinari. Il tasso di occupazione delle terapie intensive è sceso dal 33% al 31%. Nei prossimi giorni, quindi, potrebbe scendere anche sotto la soglia di sicurezza fissata dal Governo (30%).

Rispetto ai casi registrati la scorsa settimana, il calo di 500 contagi fa ben credere ad una situazione di miglioramento. I casi giornalieri, però, continuano ad essere stabilmente sopra i mille e nei prossimi giorni, se il trend tra indice Rt e situazione ospedaliera proseguirà su tale linea, si può immaginare la Regione Lazio nuovamente in zona gialla. Proprio nella giornata di oggi, verrà pubblicato l’aggiornamento delle tabelle dei 21 indicatori a cura dell’Istituto Superiore di Sanità e del Ministero della Salute.

5 febbraio la data prescelta?

Tali dati mostreranno probabilmente un miglioramento nella Regione, ma dovrebbero confermare la permanenza in zona arancione. Tale ultimo quesito è relativo al Dpcm del 3 Novembre, secondo il quale, una Regione che entra in zona arancione o rossa, può tornare in uno scenario di rischio inferiore rispetto a quello che ha determinato l’aggravamento, solo dopo essere trascorsi 15 giorni dal risultato di tali dati. Ciò significa che il Lazio, qualora dovesse presentare dei dati che le permetterebbero di tornare in zona gialla, dovrà aspettare tali 15 giorni. Secondo questo andamento, il Lazio potrebbe tornare in zona gialla in seguito alla pubblicazione del monitoraggio di venerdì 5 febbraio, con le nuove regole che entrerebbero presumibilmente in vigore domenica 7 febbraio.

Serafina Di Lascio

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -