14 C
Roma
Dicembre 5, 2022, lunedì

Ultime News

Lazio-Midtjylland: probabili formazioni e diretta tv

- Advertisement -

Lazio-Midtjylland rappresenta per i biancocelesti un crocevia importante per il prosieguo del loro cammino in questa edizione della UEFA Europa League. Capitolini che hanno il proprio destino nelle loro mani, vincere rappresenterebbe un passo in più per la conquista dell’accesso alla fase finale della competizione. Al momento, tutte le squadre del girone sono appaiate a 5 punti, il che potrebbe rendere la gara di questa sera un possibile e decisivo dentro o fuori. Le due squadre si sfideranno questa sera allo Stadio Olimpico di Roma, con il calcio d’inizio fissato alle 18:45.

Sarri: “In Europa siamo ancora indietro rispetto ad altre formazioni”

Maurizio Sarri - Photo Credits Profilo ufficiale Twitter S.S.Lazio @OfficialSSLazio
Maurizio Sarri – Photo Credits Profilo ufficiale Twitter S.S.Lazio @OfficialSSLazio

Lazio che dovrà riscattare la pesante sconfitta per 5-1 rimediata nella gara d’andata in terra danese. Biancocelesti che dovranno sfruttare la spinta dell’Olimpico per aggiudicarsi tre punti fondamentali per poter proseguire il cammino in coppa. In caso di vittoria, i capitolini si ritroverebbero a guidare la classifica con 8 punti, in attesa del risultato dell’altro match del girone tra Sturm Graz e Feyenoord. Tutto si deciderà comunque nell’ultima gara, quando la Lazio sarà di scena in terra olandese contro la squadra di Arne Slot.

Maurizio Sarri ha presentato in conferenza stampa il match di questa sera, sottolineando come una sola partita storta possa condizionare un intero cammino in coppa, tornando anche sulla questione del terreno dell’Olimpico, considerato un fattore penalizzante non da poco:

“Il rendimento in Europa League dipende da una partita sbagliata. Per il resto abbiamo fatto ciò che dovevamo fare, contro lo Sturm Graz al ritorno abbiamo giocato per larga parte in dieci uomini. In Europa League abbiamo fallito del tutto una partita e questo ci sta mettendo in difficoltà. Noi dobbiamo diventare prima grandi in Italia, in Europa siamo ancora indietro rispetto ad altre formazioni come Napoli e Milan. Il terreno dell’Olimpico mi preoccupa perché non c’è una soluzione difficilmente risolvibile nel breve periodo. Per il nostro modo di giocare questo è un handicap non da poco”

Fonte – Sito ufficiale S.S. Lazio

Lazio-Midtjylland: probabili formazioni e diretta tv

Scelte obbligate e un calendario molto fitto porteranno Maurizio Sarri ad apportare inevitabilmente qualche cambio di formazione rispetto alla gara del Gewiss Stadium contro l’Atalanta. In porta confermato Ivan Provedel. Davanti a lui, con Manuel Lazzari out per squalifica, al suo posto pronto Elseid Hysaj, mentre sulla corsia opposta ci sarà ancora Adam Marusic. Al centro della difesa, il tecnico toscano sembra intenzionato a concedere un turno di riposo ad Alessio Romagnoli, con Patric, Nicolò Casale e Mario Gila a contendersi due maglie. A centrocampo pronto agli straordinari Danilo Cataldi, con Luis Alberto che potrebbe spuntarla su Matias Vecino per una maglia dal 1′, così come Toma Bašić che potrebbe rilevare Sergej Milinkovic-Savic in vista della gara di domenica contro la Salernitana. In attacco, confermati Felipe Anderson e Mattia Zaccagni, mentre Cancellieri si candida a una maglia dal 1′ a discapito di Pedro.

Poco turnover invece in casa Midtjylland per Albert Capellas, pronto a riproporre gli stessi undici visti nella gara di campionato contro il Copenaghen. In porta spetterà ancora a Lössl. Quartetto di difesa composto da Tychosen, Dalsgaard, Sviatchenko e Paulinho. I tre di centrocampo saranno Martinez, Evander e Ohlsson, mentre a insidiare la difesa biancoceleste ci saranno Isaksen, Kaba e Sisto, pronto a rilevare Dreyer.

PROBABILI FORMAZIONI

Lazio (4-3-3): Provedel, Hysaj, Mario Gila, Patric, Marusic, Bašić, Cataldi, Luis Alberto, Zaccagni, Cancellieri, Felipe Anderson All. Maurizio Sarri

Midtjylland (4-3-3): Lössl, Tychosen, Dalsgaard, Sviatchenko, Paulinho, Martinez, Evander, Ohlsson, Isaksen, Kaba, Sisto All. Albert Capellas

La partita andrà in onda sui canali DAZN e SKY Sport a partire dalle ore 18:45.

Simone Cimaglia

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -