16.2 C
Roma
Aprile 17, 2021, sabato

Calendario Lazio, ripartire dalla Serie A per affrontare ancora il Bayern Monaco

- Advertisement -

Non è stata “Una settimana da Dio” per la Lazio: la squadra di Inzaghi sta vivendo i sette giorni più difficili della sua stagione: dopo la brutta sconfitta contro i campioni d’Europa del Bayern Monaco nella sfida d’andata di Champions League, è arrivata anche la disfatta contro il Bologna in campionato. Forse ancor più dolorosa. Il 2-0 rimediato contro i ragazzi di Mihajlovic è frutto delle scorie della bruttissima prestazione dei biancocelesti tra le mura dello Stadio Olimpico. Quella vista in campo è una squadra spenta, con una difesa traballante e pochissime idee in attacco. Ma quanto tempo ha la squadra di Inzaghi per riprendersi e provare a rimanere in corsa? Tutto sta nelle tre partite da giocare prima della sfida del ritorno contro i bavaresi, in programma il prossimo 17 marzo all’Allianz Arena. Il futuro dei romani quindi passa dalla Serie A: quali saranno i prossimi impegni per Immobile e compagni? Ecco il calendario della Lazio con i prossimi appuntamenti.

Calendario Lazio: si gioca con il Torino?

Tempo di metabolizzare la sconfitta contro il Bologna, la settima per i capitolini, che la Lazio aprirà i battenti del turno infrasettimanale, valido per la venticinquesima giornata di Serie A. Il nuovo avversario dei biancocelesti sarà il Torino anche se tutto si deciderà nei prossimi giorni. Il motivo? Il Covid-19 sta travolgendo i granata: secondo La Repubblica, infatti, i contagi si diffondono sempre di più e dall’ultimo giro di tamponi ha portato a otto i positivi in rosa. L’ultimo risultato positivo alla variante inglese è Nkoulou e la partenza dei torinesi alla volta di Roma sembrerebbe a rischio. L’ultimo allenamento dei granata si è svolto lo scorso lunedì e l’Asl di Torino ha già fatto saltare la sfida contro il Sassuolo. Stessa cosa potrebbe succedere contro la Lazio: il match all’Olimpico si dovrebbe giocare alle 18:30 e l’isolamento dei calciatori finirebbe qualche ora prima. Ci sarò il tempo di prendere un aereo e scendere in campo? Si capirà tutto nelle prossime ore.

La sfida alla Juventus

Il secondo appuntamento della prima settimana di marzo è con un’altra squadra torinese: stavolta toccherà alla Juventus e la sfida si giocherà all’Allianz Stadium sabato sera. Nella gara valida per la 26a giornata di Serie A, le due squadre si contendono i primi posti della classifica ed entrambe vogliono fare meglio del pareggio dell’andata (1-1): l’8 novembre scorso infatti, a Cristiano Ronaldo ha risposto Caicedo che ha segnato a recupero scaduto. Quella di Torino sarà una vera e propria prova di forza per Inzaghi e Pirlo che dovranno mettercela tutta per prevalere sull’altro e staccare verso l’Europa che conta.

Gara semplice contro il Crotone

La terza sfida di campionato di marzo è quella che la Lazio giocherà in casa contro il Crotone: il match dell’Olimpico sarà il primo della 27a giornata di campionato. All’andata è finita 0-2 per i biancocelesti e la squadra di Inzaghi dovrà mantenere lo stadio come sua fortezza di punti. Finora sono state collezionate sette vittorie su dodici partite disputate fra le mura casalinghe. Attenzione al Crotone però: la squadra di Stroppa si dovrà inventare di tutto per vincere a Roma per sperare nella salvezza. La testa sarà proiettata verso Monaco di Baviera?

Calendario Lazio: sfida ai campioni in Champions League

Dopo gli impegni con la Serie A fra fine febbraio e inizio marzo, la Lazio calcherà di nuovo il palcoscenico della Champions League. Ebbene sì, i biancocelesti andranno a Monaco di Baviera per disputare la sfida di ritorno degli ottavi di finale contro i campioni d’Europa e del mondo del Bayern Monaco. Una sfida dalle poche speranze perché si riparte dall’1-4 rimediato allo Stadio Olimpico. I tedeschi hanno completamente annientato il gioco laziale, dando una lezione di calcio alla banda Inzaghi che, forse anche per inesperienza, è stata travolta dalla verve dei campioni in carica. Sfida quasi impossibili ma affascinante: giocare all’Allianz Arena sarà comunque un’esperienza da ricordare ed il premio per un campionato da incorniciare come quello dello scorso anno.

CHIARA DEL BUONO

Seguici anche su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

Il bando per il Distretto dell’Artigianato a Tor di Nona

E' stato pubblicato il bando per l’affidamento in concessione dei servizi di formazione, trasmissione dei saperi e di tutela dell’artigianato artistico...

Base di spaccio in una sala giochi a Roma: Polizia sigilla per 30 giorni

L'attività dovrà restare chiusa per 30 giorni con l'impossibilità di riapertura al pubblico. Dal controllo della sala giochi a Centocelle è...

Il nuovo volto dell’Area Sacra di Torre Argentina è a marchio Bvlgari

L'Area Sacra di Torre Argentina avrà presto un nuovo volto. Si conformerà al criterio di "accessibilità allargata". Questo grazie alla realizzazione...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Il bando per il Distretto dell’Artigianato a Tor di Nona

E' stato pubblicato il bando per l’affidamento in concessione dei servizi di formazione, trasmissione dei saperi e di tutela dell’artigianato artistico...

Base di spaccio in una sala giochi a Roma: Polizia sigilla per 30 giorni

L'attività dovrà restare chiusa per 30 giorni con l'impossibilità di riapertura al pubblico. Dal controllo della sala giochi a Centocelle è...

Il nuovo volto dell’Area Sacra di Torre Argentina è a marchio Bvlgari

L'Area Sacra di Torre Argentina avrà presto un nuovo volto. Si conformerà al criterio di "accessibilità allargata". Questo grazie alla realizzazione...

Dieci miliardi in infrastrutture. Nel Lazio: “Sblocco di 57 opere”

Dal governo arrivano dieci miliardi per sbloccare quelle opere di infrastrutture rimaste bloccate a causa della mancanza di liquidità. Nel Lazio...
- Advertisement -