17.7 C
Roma
Ottobre 7, 2022, venerdì

Ultime News

Lazio, occhio al mercato: ritorna l’idea Yazici a centrocampo

- Advertisement -

La Serie A è solo alla nona giornata ma i club si stanno già preparando alla sessione invernale di calciomercato. Tra questi c’è la Lazio, con il suo direttore sportivo della Igli Tare. che sta cercando rinforzi, soprattutto per il centrocampo. Tra i profili vagliati dall’albanese c’è di nuovo quello di Yusuf Yazici, attuale centrocampista del Lille.

Chi è Yusuf Yazici?

È un centrocampista turco che veste la maglia del Lille che, qualche settimana fa, ha firmato due triplette contro Sparta Praga e Milan nelle sfide di Europa League. Il 23enne ha suscitato interesse proprio tra i vertici rossoneri: lo stesso Maldini, a fine partita, ha dichiarato di averlo preso in considerazione per il mercato di gennaio.

Yazici ha iniziato a giocare nel calcio che conta nelle giovanili del Trabzonspor, passando poi al Lille nell’estate del 2019. Il classe 1997 è un trequartista puro che, con le sue qualità e la sua potenza, ha fatto brillare i colori della squadra di Trebisonda, collezionando una media di un gol e assist ogni due partite giocate. Ad oggi, il centrocampista ha collezionato 14 presenze tra Ligue 1 ed Europa League, mettendo a segno già 9 reti. Igli Tare aveva già messo gli occhi sul turco, soprattutto quando sembrava sempre più possibile l’addio di un colosso del centrocampo della Lazio come Milinkovic-Savic.

Il retroscena di mercato e la possibilità di un futuro alla Lazio

L’interessamento da parte della Lazio non è mai svanito: il direttore sportivo ha sempre in mente Yazici come rinforzo del centrocampo biancoceleste. Come infatti riporta calciomercato.com, l’agente del ragazzo, Ademn Cabeci, ha rivelato che in passato la possibile trattativa con i laziali è saltata proprio per la decisione di Milinkovic di rimanere a Roma.

Ad oggi, però, le possibilità di vedere Yazici in biancoceleste sono poche: il turco sarebbe destinato a finire la stagione nel campionato francese. Dal canto suo, il Lille ha delle pretese: il centrocampista è stato acquistato la scorsa estate per 13 milioni di euro e l’unico modo per far cedere i francesi è attraverso la realizzazione di una ricca plusvalenza.

La porta verso Roma però non sarà chiusa del tutto, specialmente se Milinkovic-Savic alla fine decidesse definitivamente di dire addio ai colori biancocelesti. Il desiderio di Igli Tare è però un altro: concludere la trattativa con Yazici indipendentemente dalla partenza del “Sergente”. Magari, in parte, con i possibili proventi derivanti dalla qualificazione agli ottavi di Champions League. Per una Lazio ancora più competitiva a livello nazionale ed europeo.

CHIARA DEL BUONO

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -