16.4 C
Roma
Settembre 26, 2022, lunedì

Ultime News

“L’erba di Roma” si tinge di colori

- Advertisement -

In Piazza dell’Orologio in pieno centro storico, ha appena aperto “L’erba di Roma”, prima azienda nella produzione e commercializzazione di canapa light della capitale. Un luogo luminoso dai soffitti di legno e il pavimento in piombo, ospita ampolle e pipette da tutto il mondo, una sorta di museo per amanti della marijuana light legale.

Entrando in questo spazio dalle grandi vetrate fronte strada tutto è essenziale, senza fronzoli e amenità, ci si intrattiene su comode poltroncine sorseggiando particolari the alla canapa, provenienti da una corta filiera che produce e vende.Un locale in cui si leggono riviste di arte, si manipola arte, si espone arte.

Erba di Roma- PhotoCredit: © chiarasticca.com
Erba di Roma- PhotoCredit: © chiarasticca.com

Uno spazio per l’arte nel locale “Erba di Roma”

L’arte trova il giusto spazio e tempo in questo bel locale del centro. Luci giuste per esaltare le opere e distanza per poterle meglio ammirare. In mostra ora una particolare opera di Valentina Mori, la luna Verde. Quest’opera fa parte di una serie di lune in cui l’artista Valentina propone opera tonde senza inizio ne fine, opere materiche, in cui la rugosità è metafora degli affanni della vita.

L’opera esposta non poteva che avere il sapore rassicurante e calmante della canapa, e nascosta tra i pigmenti di acrilico foglie di marijana. Natura, scherzo e attrazione in un unica grande opera di 1.20 di diametro.Molto interessante anche una fotografia esposta in questo particolare spazio, un particolare di donna in bianco e nero, della talentuosa fotografa Racna. Poesia e mistero in uno scatto.

Chiara Sticca

Seguici su

Facebook

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -