15 C
Roma
Dicembre 7, 2022, mercoledì

Ultime News

Lunghezza, uomo aggredisce con un taser la ex-compagna

- Advertisement -

A Lunghezza è stato segnalato un uomo alla Polizia per “lite tra ex conviventi, con uomo armato di taglierino”. Infatti l’uomo, armato di torcia-taser aveva tentato di colpire più volte alle gambe e all’addome una donna, ex convivente dello stesso, per poi rifugiarsi con questa all’interno del comprensorio. Poco distante, i poliziotti hanno rintracciato l’uomo, identificato poi per B.M.M., romeno di 31 anni, mentre tratteneva energicamente la vittima alle spalle. Questa, alla vista degli agenti, riusciva a divincolarsi correndo verso di loro mentre lo straniero veniva bloccato.

La donna aveva raccontato alle Forze dell’Ordine che poco prima l’ex si era presentato sotto casa e aveva iniziato a minacciarla e, dopo aver tentato di colpirla con un taser, le aveva rubato il documento di identità e 70 euro oltre ad averle danneggiato il telefono cellulare scagliandolo a terra. L’uomo si sarebbe comportato così a causa della gelosia nei confronti della donna che era andava a vivere a casa di conoscenti. Adesso si trova al Distretto Casilino dove è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e rapina aggravata.

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -