8.3 C
Roma
Dicembre 2, 2022, venerdì

Ultime News

Magliana, spari in strada: versioni sulla vicenda discordanti

- Advertisement -

Spari in strada a Magliana: residenti danno l’allarme. La Polizia trova un 44enne, già noto alle forze dell’ordine, vicino a una pistola. Le dinamiche non sono chiare, gli investigatori devono fare chiarezza tra le testimonianze discordanti.

Magliana, spari in strada: dinamiche poco chiare, indagini in corso

Poco dopo le 10 di mercoledì, alcuni residenti della zona tra via Giovanni Battista Aleotti e il civico 59 di viale della Magliana, come riportato da RomaToday, hanno dato l’allarme al numero unico per le emergenze dopo aver sentito sparare un colpo di pistola. Gli agenti arrivati sul posto hanno trovato un uomo di 44 anni, già noto alle forze dell’ordine, vicino a una pistola buttata sull’asfalto. L’uomo sarebbe conosciuto per diversi precedenti di spaccio e per essere stato gambizzato lo scorso novembre da alcuni sicari con sei colpi di pistola.

Così come riporta RomaToday, l’uomo avrebbe raccontato agli agenti del commissariato San Paolo di essere stato assalito da una banda di rapinatori col fine di rubargli un borsello pieno di soldi. il 44enne avrebbe allora reagito e sarebbe poi partito nella colluttazione un colpo di pistola, in pieno giorno, che avrebbe spinto gli assalitori alla fuga.

Questa versione non sembrerebbe però trovare pieno riscontro nelle testimonianze di coloro che hanno dato l’allarme. Gli investigatori hanno infatti sottoposto l’uomo all’esame dello stub per la verifica di tracce di polvere da sparo sulle mani, non escludendo che possa essere stato proprio lui a sparare per allontanare i suoi presunti aggressori. Il motivo per ora resta incerto così come il resto della dinamica, non si esclude possa trattarsi di una lite dovuta a questioni di droga. Indagini in corso.

Giamila D’Angelo

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -