7.7 C
Roma
Gennaio 26, 2021, martedì

Malang Sarr è l’ultimo tassello nel calciomercato della Lazio?

- Advertisement -

La Lazio torna sul calciomercato tentando di piazzare un ultimo, ma importante, colpo di coda prima del 5 ottobre. E lo fa puntando un vecchio obiettivo che, per diverse ragioni, non si concretizzò in passato. Era luglio, infatti, quando Igli Tare tentò di prendere Malang Sarr che, poi, scelse il Chelsea di Frank Lampard. Il difensore, una volta svincolatosi a costo zero dal Nizza, scelse le avance dei britannici rispedendo al mittente l’offerta dei romani che, quest’anno, giocheranno la Champions League. La vita a Londra, però, non si sta rivelando semplicissima per il francese: il classe 1999 non è una prima scelta per l’attuale tecnico dei Blues che, nel pacchetto di centrali, può avvalersi di importanti profili come Thiago Silva, Fikayo Tomori, Andreas Christensen, Antonio Rudiger, e Kurt Zouma. Di contro, i capitolini sembrano “fragili” in difesa e potrebbero bussare alla porta del club inglese per imbastire una trattativa last minute.

Le turbe “difensive” di Simone Inzaghi

Simone Inzaghi si è scoperto corto in difesa ed i quattro goal incassati contro l’Atalanta, probabilmente, hanno semplicemente accelerato un processo pronto a detonare. Stefan Radu e Luiz Felipe sono fermi ai box per infortunio, Bastos è sull’uscio di Formello e Denis Vavro non riscuote la fiducia dell’ex mister della Primavera biancoceleste. I primi due difensori citati, oltretutto, hanno palesato spesso problemi fisici ed il triplo impegno stagionale di altissimo livello, potrebbe rendere ingestibile la rotazione della rosa a disposizione di Simone Inzaghi. Proprio per questo motivo, Igli Tare potrebbe riallacciare rapidamente i rapporti con il Chelsea per portare in biancoceleste Malang Sarr.

Malang Sarr: urge trovare un accordo con il Chelsea

Pronta l’offensiva della Lazio per Malang Sarr? Secondo lalaziosiamonoi.it, una possibilità di portare il giovane francese all’ombra del Colosseo, c’è. Il Chelsea vorrebbe concedere il cartellino dell’ex Nizza in prestito secco ma Claudio Lotito non sarebbe propenso all’operazione: gli inglese, allora, avrebbero proposto un prestito con diritto di riscatto fissato a 18-20 milioni di euro. Prezzo, quello per l’acquisto a titolo definitivo, che non è sostenibile per le casse dei romani che vorrebbero fissare il riscatto sui 14-15 milioni. Un punto d’incontro, alla fine, potrebbe trovarsi al fotofinish. Per la gioia di Simone Inzaghi che accoglierebbe un calciatore giovane, ma estremamente esperto per il triplo impegno stagionale. Si tratta, sperando nel colpo last minute. Quello piazzata al gong.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

Roma Capitale, il 3 febbraio presentazione del francobollo per il suo 150imo anniversario

In occasione del 150imo anniversario della proclamazione di Roma Capitale d’Italia è prevista l’emissione di un francobollo, con relativo annullo filatelico, dedicato...

Controlli a Roma nel week-end: pattugliato tutto il centro storico

Anche in questo fine settimana, nonostante le condizioni avverse legate al maltempo che prepotentemente investito Roma e le zone limitrofe, la Polizia Locale di...

Balduina, tenta di rubare da un grande magazzino con due bambini

Problemi un centro commerciale di Roma. Sono dovute intervenire le Forze dell'Ordine per fermare il reato in corso d'opera. Ha tentato un...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Roma Capitale, il 3 febbraio presentazione del francobollo per il suo 150imo anniversario

In occasione del 150imo anniversario della proclamazione di Roma Capitale d’Italia è prevista l’emissione di un francobollo, con relativo annullo filatelico, dedicato...

Controlli a Roma nel week-end: pattugliato tutto il centro storico

Anche in questo fine settimana, nonostante le condizioni avverse legate al maltempo che prepotentemente investito Roma e le zone limitrofe, la Polizia Locale di...

Balduina, tenta di rubare da un grande magazzino con due bambini

Problemi un centro commerciale di Roma. Sono dovute intervenire le Forze dell'Ordine per fermare il reato in corso d'opera. Ha tentato un...

Bollettino Coronavirus, Roma scende a 444 casi

Scendono a 444 i casi di Coronavirus a Roma, mentre 258 nei Comuni della provincia capitolina e 354 nei capoluoghi di provincia....
- Advertisement -