14.5 C
Roma
Dicembre 4, 2022, domenica

Ultime News

Merce contraffatta bloccata a Ciampino: spedizione in piccoli pacchi

- Advertisement -

Oltre 120 spedizioni di piccoli pacchi contenenti pochi capi contraffatti di note marche di lusso. Bloccato all’Aeroporto di Ciampino il commercio di merce contraffatta proveniente dall’Arabia Saudita

Piccole spedizioni, grandi truffe: ecco quanto accaduto all’Aeroporto di Ciampino. Sequestrati abiti, scarpe e merce contraffatta

L’Agenzia Dogane e Monopoli ha rintracciato un nuovo stratagemma realizzato all’Aeroporto di Ciampino. Sembrerebbe, infatti, che vi fossero dei destinatari seriali di piccole spedizioni inviate mediante corriere aereo e che contenessero merce contraffatta.

Ad uno dei funzionari la cosa ha insospettito e con giuste motivazioni: il tentativo di eludere le ispezioni doganali, creando piccole spedizioni dichiarate in piccoli colli a basso valore, ha creato dei dubbi all’antifrode.

Si parla di circa 140 spedizioni destinate ad un unico acquirente e provenienti dall’Arabia Saudita, dalla Cina e dal Bahrein.

Le spedizioni contenevano capi di abbigliamento in piccole quantità e di marchi falsificati, da Balenciaga a Gucci. La contraffazione di tale merce, riconosciuta come reato, è stata rintracciata nelle 27 spedizioni dall’Arabia Saudita e contenenti scarpe della nota marca Alexander Mcqueen, rigorosamente false.

La merce contraffatta ritrovata a Ciampino è stata sequestrata e gli autori denunciati per introduzione nello Stato di prodotti contraffatti e il loro conseguente commercio. L’Autorità Giudiziaria indagherà sul caso decretando i provvedimenti per i responsabili.

Serafina Di Lascio

Seguiteci su Metropolitan Magazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -