10.8 C
Roma
Dicembre 7, 2022, mercoledì

Ultime News

Milan-Lazio, le ultime sulle probabili formazioni

- Advertisement -

Dopo il bello spettacolo di Inter-Roma di ieri sera, si accenderanno nuovamente le luci a San Siro. E verranno illuminate Milan e Lazio, pronte allo scontro valevole per i quarti di finale di Coppa Italia. La vincente tra rossoneri e biancocelesti affronterà in semifinale l’Inter. Per entrambe le squadre la Coppa Italia è un obiettivo importante, con la Lazio ormai abituata a ben figurare in questa competizione negli ultimi anni, e con Pioli a caccia del suo primo trofeo da allenatore. Entrambi i mister però si stanno portando dietro qualche dubbio per le formazionei: di seguito tutte le probabili scelte.

Milan-Lazio, tutti i dubbi per le formazioni di Pioli e Sarri

Secondo MilanLive.it Stefano Pioli schiererà un undici competitivo, voglioso di andare avanti in questa competizione. Il Milan dovrebbe quindi scendere in campo con il solito 4-2-3-1, con la batteria di trequartisti dietro l’intoccabile Olivier Giroud. In difesa l’unica modifica rispetto al derby vittorioso dovrebbe essere l’inserimento di Alessandro Florenzi sulla destra al posto di Davide Calabria. La coppia di centrali KaluluRomagnoli verrà con grande probabilità riproposta, a meno che Tomori non sia già pronto per essere schierato titolare. In quel caso prenderebbe il posto del giovane francese.

Nel duo di mediani dovrebbe tornare Franck Kessiè, schierato trequartista nel derby, e riposerà uno tra Tonali e Bennacer. Al posto dell’ivoriano, dietro Olivier Giroud tornerà ad occupare il suo posto Brahim Diaz, apparso pimpante nella sfida di sabato sera da subentrato. Sulle fasce: a destra dovrebbe muoversi Junior Messias più di Saelemaekers, mentre a sinistra verrà con tutta probabilità schierato ancora Rafael Leao.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi (Calabria), Kalulu (Tomori), Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer (Tonali), Kessiè); Messias (Saelemaekers), Diaz, Leao; Giroud.

La probabile formazione della Lazio

Maurizio Sarri schiererà come di consueto la sua Lazio con il modulo 4-3-3. In porta dovrebbe esserci Reina al posto di Strakosha. Nei quattro di difesa è probabile che sulla fascia destra venga lanciato Manuel Lazzari, dopo l’occasione da titolare anche contro la Fiorentina. La coppia di centrali sarà formata da Luiz Felipe e Radu, con Patric che insegue ma attualmente più indietro. A sinistra, se verrà confermato Lazzari sull’altra fascia, c’è il ballottaggio tra Marusic e Hysaj.

Nella zona nevralgica del campo Sarri sembra intenzionato a dare spazio ai titolari senza troppe logiche di turnover: dentro Milinkovic-Savic, Cataldi e Luis Alberto. Nel caso di turno di riposo per il Sergente, potrebbe esserci posto per Basic. Nel terzetto d’attacco non si tocca Ciro Immobile. Ai suoi lati si muoveranno due tra Felipe Anderson, Zaccagni e Pedro, con i primi favoriti.

LAZIO (4-3-3): Reina; Lazzari (Marusic), Luiz Felipe, Radu (Patric), Hysaj (Marusic); Milinkovic-Savic (Basic), Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson (Pedro), Immobile, Zaccagni (Pedro).

Twitter

Instagram

Facebook

(Photo credit: S.S. Lazio)

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -