11.6 C
Roma
Dicembre 8, 2022, giovedì

Ultime News

Minorenni derubati dei cellulari da due rom: minacce prima del furto

- Advertisement -

Una storia a lieto fine intrisa, però, di paura. Con la minaccia di estrarre un coltello due rom, ancora minorenni, hanno rapinato due 17enni facendosi consegnare i telefoni cellullari. Le due rapine sono avvenute in un breve lasso di tempo l’una dall’altra: la prima in via Arturo Graf e la seconda in viale Jonio. Le vittime hanno immediatamente consegnato quanto in loro possesso dopo essere state minacciate di essere accoltellate. I malviventi, afferrati i cellulari, si sono subito dileguati a piedi.

I minorenni derubati hanno avvertito la Polizia

Le due giovani vittime, vogliose di avere giustizia e speranzose di riavere indietro gli smartphone, hanno trovato la forza di contattare immediatamente la Polizia di Stato, dando l’allarme e fornendo una prima descrizione dei rapinatori. L’intervento dei poliziotti del III Distretto Fidene Serpentara e di quelli della Sezione Volanti, nel giro di pochi minuti, ha prodotto i risultati sperati: chiuso il cerchio delle indagini e risolto il caso, le Forze dell’Ordine hanno proceduto all’arresto per rapina aggravata dei due giovani rom che avevano rapinato i loro coetanei.

Una storia, quindi, conclusasi nel migliore dei modi per i minorenni aggrediti che sono riusciti a rimediare agli avvenimenti che li avevano visti diventare vittime designate di due giovani malviventi.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -