14.3 C
Roma
Novembre 26, 2022, sabato

Ultime News

Monterosi-Catanzaro 0-1: all’Enrico Rocchi passa la capolista

- Advertisement -

Non si frena la corsa del Catanzaro verso la prossima Serie B. Giallorossi che all’Enrico Rocchi di Viterbo vincono di misura e si confermano sempre più capolista a quota 35 punti. Monterosi-Catanzaro che ha evidenziato l’ottimo momento di forma dei calabresi, mai sconfitti in questa stagione, mentre i biancorossi incassano la seconda sconfitta consecutiva e falliscono l’aggancio alla zona playoff, distante una sola lunghezza.

Monterosi, Menichini: “Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, c’è mancato l’episodio ma anche la scintilla. Due pesi e due misure non vanno bene: esigiamo rispetto”

Leonardo Menichini - Photo credits Profilo ufficiale Facebook Monterosi Tuscia FC
Leonardo Menichini – Photo credits Profilo ufficiale Facebook Monterosi Tuscia FC

Monterosi che incassa la seconda sconfitta consecutiva dopo quella contro l’ACR Messina, persa dai biancorossi per 3-2. Laziali che per gran parte della gara riescono ad arginare la forza dirompente degli ospiti, sempre più primi in classifica, che a inizio ripresa trovano il gol del definitivo vantaggio con Pasquale Fazio. Una prestazione comunque positiva quella dei padroni di casa, come sottolineato da mister Leonardo Menichini nella conferenza stampa post-partita:

“Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, sappiamo che il Catanzaro è una grande squadra che ha investito tanto e fa un campionato di vertice. Sappiamo che un gap tecnico c’è ma i miei ragazzi hanno dato tutto. C’è mancato l’episodio ma anche la scintilla”

Fonte – Monterosi Tuscia FC

Non sono mancate le lamentele da parte del tecnico toscano, che ha sottolineato come in più di un’occasione la conduzione arbitrale non abbia giovato ai biancorossi, ma abbia invece danneggiato la loro prestazione:

“Ci sono stati degli episodi in cui se la situazione fosse stata al contrario non so come sarebbe stata valutata. Noi siamo un piccolo paese, che fa la Serie C, ma abbiamo un grande cuore e un grande orgoglio e pretendiamo rispetto. Dei 5 minuti di recupero avremo giocato 30 secondi. Due pesi e due misure non vanno bene: esigiamo rispetto. Dà fastidio che gli episodi sono valutati in modo non confacente alla situazione di campo”

Fonte – Monterosi Tuscia FC

Monterosi-Catanzaro 0-1: il tabellino

MONTEROSI (3-5-2): Alia; Mbende, Tartaglia, Piroli (dal 43′ s.t. Tolomello); Verde (dal 19′ s.t. Costantino), Lipani, Di Paolantonio (dal 19′ s.t. Gasperi), Parlati, Cancellieri; Carlini, Santarpia (dal 31′ s.t. Burgio). A disposizione: Moretti, Basile, Borri, Giordani, Liga, Di Francesco, D’Antonio, Di Renzo. Allenatore: Menichini

CATANZARO (3-5-2): Fulignati; Martinelli, Fazio, Scognamillo; Situm, Sounas (dal 22′ s.t. Pontisso), Ghion (dal 44′ s.t. Welbeck), Verna, Tentardini (dal 44′ s.t. Katseris); Curcio (dal 44′ s.t. Cinelli), Cianci (dal 24′ p.t. Bombagi). A dispozione: Rizzuto, Sala, Maltese, Mulè, Megna. Allenatore: Vivarini

MARCATORI: 9′ s.t. Fazio (Catanzaro)

Simone Cimaglia

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -