13.4 C
Roma
Dicembre 6, 2022, martedì

Ultime News

Monterosi Tuscia, non va: latitano i risultati, il presidente rimbrotta i tifosi

- Advertisement -

La partita della svolta. Almeno: potrebbe esserlo. Il Monterosi Tuscia, club approdato quest’anno tra i professionisti dopo aver vinto e dominato il campionato di Serie D, attraversa un momento estremamente negativo. I risultati nel Girone C della Serie C non arrivano e la poca affluenza del pubblico biancorosso ha indispettito Luciano Capponi, presidente della società laziale.

Monterosi Tuscia: ciclone negativa dal quale uscire

Il ciclone impetuoso non è ancora stato domato a dovere. Un piccolo barlume di luce, però, è arrivato dalla punticino preso in trasferta sul campo della più quotata Juve Stabia, fermata sul punteggio di 1-1. Il segno X non ha smosso eccessivamente la classifica, ma ha avuto il grande merito di spezzare il trend di quattro sconfitte consecutive che ha fatto scivolare i laziali in sedicesima posizione. Contro la Vibonese, attualmente ultima in graduatoria, i biancorossi di Leonardo Menichini dovranno tentare di riassaporare il dolce gusto della vittoria.

Le parole del presidente della compagine viterbese

I risultati, in questa fase convulsa, non arrivano. In questo scenario piuttosto negativo, ma pronosticabile, il presidente Luciano Capponi si è chiesto, durante una diretta su Facebook, se i tifosi tengano davvero al Monterosi Tuscia. Come mai questa domanda? Perché lo stadio, in casa e trasferta, è sempre vuoto ed il pubblico ospite sembra giocare tra le proprie mura amiche:

Ho il quadro dei nostri tifosi in trasferta ed è zero, mentre in casa, anche se non siamo propriamente in casa visto che giochiamo a Viterbo, abbiamo dieci spettatori di media e gli ospiti sono sempre superiori. Noi non abbiamo nulla da parte della popolazione, non posso pregare quei tifosi che a Monterosi ci sono di fare un viaggio così doloroso di mezz’ora per arrivare fino a Viterbo. Però mi chiedo, e chiedo a loro, se ci tengono davvero alla squadra. Moltissime squadre hanno dei ricavati non indifferenti che aiutano le casse della società, noi invece non abbiamo nulla. La mia è una presa d’atto di una tendenza che spero che possa essere invertita“. 

Seguici su Metropolitan Roma News

(Photo credit: Monterosi Tuscia FC)

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -