21.5 C
Roma
Agosto 10, 2022, mercoledì

Ultime News

Incidente mortale sul Raccordo: uno di loro era il testimone dell’omicidio Sacchi

- Advertisement -

Sono morti in un incidente sul raccordo due ragazzi di vent’anni. Uno di loro, Simone Piromalli, era il testimone nel processo per l’omicidio di Luca Sacchi. Nello scontro è morta anche una ragazza, a quanto riporta RomaToday.

Incidente sul Raccordo, muore un testimone dell’omicidio Sacchi

L’accurata ricostruzione è stata realizzata dalla Polizia di Stato: i due ragazzi erano in sella ad uno scooter, un Beverly 150. Hanno trovato la morte in un violento tamponamento sul raccordo anulare di Roma. Il motorino si è andato a schiantare su un carroattrezzi che sostava in corsia d’emergenza.

Il fatto è avvenuto ieri intorno alle 13.00 all’altezza del kilometro 27. Il ventenne alla guida dello scooter non è riuscito ad evitare l’altro mezzo, schiantandocisi addosso. Entrambi gravemente feriti, i due ragazzi sono decessi da li a poco. Inutile l’intervento dell’eliambulanza.

A quanto riporta RomaToday, Simone Piromalli, nato nel 1999, era il testimone chiave nel processo per l’omicidio di Luca Sacchi, il personal trainer giustiziato a freddo a Colli Albani nel 2019. Al giovane era stato sparato per ragioni legate ad uno scambio di droga.

Sull’incidente stradale tuttavia continuano gli accertamenti della Polizia Stradale di Settebagni. Da quello che si evince, il carroattrezzi non era autorizzato dall’Anas a prestare soccorso sull’A90. Il conducente, un uomo di 61 anni, verrà ascoltato dagli inquirenti.

Mentre si aspettano i tutti i rilevi, e si teme per la perdita di un testimone nel processo Sacchi, rimane la tragedia dei giovani morti nell’incidente sul Raccordo

Lorenzo Montemauri

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -