10.8 C
Roma
Dicembre 7, 2022, mercoledì

Ultime News

Mostre a Roma ad Aprile: ecco tutti gli eventi

- Advertisement -

Sono molte le mostre che si possono visitare a Roma, nel mese di aprile. Dalla celebrazione di Vittorio Gassman alla “Via delle Api”, l’allestimento che presenta come principali prodotti il miele, il polline e la propoli.

Scopriamo insieme tutte le informazioni riguardanti questi eventi.

Tutte le informazioni sulle mostre a Roma nel mese di Aprile

  • “Vittorio Gassman – Il centenario”. Si vuole raccontare Vittorio Gassman – attore, regista, scrittore, maestro, gigante del Novecento – attraverso materiali privati inediti e testimonianze professionali, immagini e materiali audiovisivi di prima mano, curiosità e oggetti personali. La mostra si terrà dal 9 aprile al 29 giugno all’Auditorium Parco della Musica di Roma. L’esposizione, curata nel centenario della nascita da Alessandro Nicosia, Diletta d’Andrea Gassman e Alessandro Gassman e prodotta e organizzata da C. O. R. Creare Organizzare Realizzare, ripercorre l’intera parabola umana e artistica di Gassman che per tutta la vita inseguì l’eccellenza in tutti i campi.
  • “La via delle Api”. Al Museo Civico di Zoologia, fino al 29 maggio 2022, la mostra La Via delle Api, il percorso espositivo dedicato al mondo delle api e dei loro prodotti, dal miele alla pappa reale. L’allestimento presenta i principali prodotti: il miele, il polline, la propoli, e delle proprietà di queste sostanze che vengono utilizzate sia in campo alimentare, sia medico che agricolo. La mostra, a cura di Massimo Capula e Carla Marangoni, con la progettazione di Paola Marzoli, è realizzata in collaborazione con il Gruppo Api Sparse – A.P.S. in apicoltura, l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Lazio e Toscana “M. Aleandri” e con il contributo di Untitled Association di Roma.
  • “CRAZY La follia nell’arte contemporanea” al Chiostro del Bramante. Si tratta di un grande progetto creativo ed espositivo a cura di Danilo Eccher. Ben 21 artisti di rilievo internazionale, più di 11 installazioni site-specific inedite: per la prima volta le opere d’arte invaderanno gli spazi esterni e interni. Si può visitare fino all’8 gennaio 2023.
  • “La commedia dell’arte. Maschere e carnevale nell’arte del Novecento italiano”. All’oggetto maschera, inanimato soggetto di nature morte futuriste o metafisiche ma anche accessorio indispensabile indossato dall’attore per dar vita e voce ai personaggi della tradizionale commedia dell’arte italiana, è dedicata la mostra, in programma fino al 30 maggio alla Galleria del Laocoonte. A cura di Monica Cardarelli, il percorso presenta dipinti, disegni e sculture del ‘900, tra cui una grande tela di Ugo Rossi (1906-1990), lunga quasi quattro metri, che rappresenta piazza San Marco durante il carnevale.
  • Una storia nell’arte, la passione dei Marchini. È una mostra concepita per esaltanti contrasti “Una storia nell’arte. I Marchini tra impegno e passione“, allestita a Roma all’Accademia di San Luca negli spazi di Palazzo Carpegna fino al 22 aprile. A cura di Fabio Benzi, Arnaldo Colasanti, Flavia Matitti e Italo Tomassoni, con il coordinamento di Gianni Dessì, l’esposizione delinea per il visitatore la vicenda storica e umana di Alvaro Marchini e della sua famiglia. Articolato in 130 opere (77 sono gli artisti), il percorso propone una narrazione visiva capace di documentare molti degli stili e delle tematiche sviluppatisi nell’arte dal ‘900 a oggi, con molti pezzi importanti tra dipinti e sculture, e una sezione dedicata a foto storiche con alcuni dei principali protagonisti della cultura del nostro Paese.

Seguici su Metropolitan Magazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -