20.1 C
Roma
Settembre 25, 2022, domenica

Ultime News

Multati prostituta e cliente in viale Marconi a Roma: ecco cos’è successo

- Advertisement -

Durante i controlli anti prostituzione che hanno interessato viale Marconi a Roma, gli agenti hanno multato prostituta e cliente poiché non indossavano la mascherina, obbligatoria per legge per la limitazione del contagio da Covid-19.

Trovati senza mascherina e multati: si tratta di una prostituta e del suo cliente a Roma. Gli agenti hanno inoltre allontanato le altre donne

Viale Marconi è il palcoscenico delle attività di antiprostituzione poste in essere dagli agenti del commissariato Colombo della città di Roma Capitale. Durante le attività di monitoraggio sono stati individuati una prostituta ed il suo cliente senza il possesso della mascherina, obbligatoria per legge come dispositivo di anti-contagio.

Le altre prostitute coinvolte nelle attività di antiprostituzione sono state allontanate, così come quelle di piazza dei Navigatori, Largo Loria e Largo Enea Bortolotti.

Gli agenti del commissariato Colombo di Roma hanno lavorato in precedenza per verificare l’osservanza delle direttive impartite in materia di contenimento epidemiologico da Covid-19. Hanno, inoltre, controllato in zona Ostiense, 5 esercizi commerciali constatando il rispetto del vigente Dpcm. In tale circostanza, si sono assicurati del rispetto delle norme e dell’assenza di clienti interni o esterni alle attività lavorative che non permettono il transito e la sosta degli stessi.

Serafina Di Lascio

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -