16.5 C
Roma
Dicembre 5, 2022, lunedì

Ultime News

Outside in, il murales a Roma

- Advertisement -

Un omaggio alla tutela dell’ambiente e ai diritti Lgbtq+, il murales Outside in è stato inaugurato a Roma nel quartiere San Paolo. L’opera alta 250 metri è dell’artista olandese JDL, giovane street artist nota per i sui lavori di grandi dimensioni presenti in città di tutto il mondo.

L’imponente murales è inoltre dedicato a La Karl Du Pigné, drag queen attivista del Circolo Mario Mieli oltre che simbolo del Gay Pride nella Capitale e del Muccassassina, di cui è stata animatrice per 25 anni. JDL si ispira proprio a questa carismatica icona, raccontando il processo di accettazione con i due giovani che si riflettono allo specchio.

Outside in a Roma - Photo credits: theromanpost.com
Outside in a Roma – Photo credits: theromanpost.com

Outside in, un progetto green

Da ammirare in via Tessalonica sulla parete dell’Istituto tecnico industriale Armellini, Outside in nasce dalla collaborazione tra Italia, Stati Uniti e Olanda. Capofila la no-profit italiana Yourban2030 che ha già portato al quartiere Ostiense l’opera “Hunting Pollution” di Iena Cruz, il murales green più grande d’Europa. 

Anche questo nuovo grande lavoro è fatto con una speciale vernice “mangia smog”, donando alla città non solo un messaggio positivo per il diritto alla felicità ma anche uno strumento ecologico. Infatti la vernice può neutralizzare lo smog di 53 auto benzina euro 6 e 40 auto diesel euro 6 al giorno. L’Ambasciata Olandese in Italia ha sostenuto il progetto con il patrocinio del Municipio VIII di Roma

di Flavia Sciortino

Seguici su

Facebook

Instagram

Twitter

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -