16.5 C
Roma
Dicembre 5, 2022, lunedì

Ultime News

Natale di Roma: quest’anno i festeggiamenti saranno digitali

- Advertisement -

Anche quest’anno il Natale di Roma verrà festeggiato ma in forma digitale. Nonostante la pandemia, il Gruppo Storico Romano ha deciso di ricordare la nascita di Roma domenica prossima, 18 aprile, a partire dalle ore 14, con una diretta web da Villa Giulia, “l’ottavo colle della capitale”.

Natale di Roma: l’evento

L’evento sarà imperniato su una serie di momenti rievocativi che si terranno negli ampi cortili di Villa Giulia, grazie alla sensibilità e all’interessamento del direttore del museo etrusco Valentino Nizzo. Ci saranno l’accensione del fuoco con le vestali, il tracciato del solco, la rappresentazione delle vicende dell’imperatore Nerone, a cui quest’anno è dedicato il Natale, l’incoronazione del Prefetto Urbis.

Sarà un viaggio nella macchina del tempo, che trascinerà gli appassionati di tutto il mondo indietro nei secoli. Alle ricostruzioni delle vicende storiche, dei riti e delle danze, hanno collaborato studiosi e docenti universitari. La regia dell’evento è a cura di Yuri Napoli.

“Dopo lo stop forzato del 2020, non potevamo saltare ulteriormente il compleanno della nostra città, i suoi 2774 anni“, ha spiegato il presidente del Gruppo Storico Romano, Sergio Iacomoni. “Si tratta – ha poi ricordato – di un evento molto atteso, soprattutto all’estero. I media stranieri, infatti, lo considerano fra i dieci appuntamenti della primavera più importanti al mondo. Così abbiamo deciso di impegnarci al massimo per celebrarlo quest’anno, rendendolo compatibile con le restrizioni covid”.

“Il Gruppo Storico Romano nasce il 21 aprile del 1994. Da allora – ha sottolineato Iacomoni – abbiamo celebrato il compleanno della nostra città, spesso in sinergia con le istituzioni, perché crediamo nelle tradizioni culturali e nei valori antichi da cui, fra l’altro, nascono turismo ed economia. Mi piace ricordare che il Natale di Roma si festeggia anche in altri Paesi europei, dove sono presenti le vestigia immortali dell’antica Roma”.

“Grazie a un impegno organizzativo durato mesi, per domenica 18 è tutto pronto. Abbiamo realizzato tutte con le nostre forze e, nonostante il covid, sarà un Natale di Roma memorabile”, ha concluso il presidente Sergio Iacomoni.

L’appuntamento potrà essere seguito sulla pagina Facebook ufficiale del Gruppo Storico Romano. 

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -