14.5 C
Roma
Dicembre 8, 2022, giovedì

Ultime News

Nel Lazio, oltre 33mila prenotazioni AstraZeneca saltano a giugno

- Advertisement -

Si tratta di più di 33mila prenotazioni che nel mese di giugno salteranno o saranno rimodulate su un altro vaccino. AstraZeneca nel Lazio viene sospeso agli under 60. Intanto le vaccinazioni superano i 4 milioni e si parte con le fasce d’età 12-16 anni

AstraZeneca sospeso nel Lazio per under 60, saltano oltre 33mila prenotazioni e per la seconda dose si riceverà Pfizer o Moderna

Salvo diversa comunicazione della ASL di appartenenza, saranno confermate le medesime prenotazioni. Nel mese di giugno abbiamo complessivamente 126.154 prenotazioni con AstraZeneca. Di queste 92.587 sono confermate, poiché riferite a utenti over 60“- spiega l’assessore del Lazio alla Sanità Alessio D’Amato.

Nella regione, infatti, salteranno oltre 33mila prenotazioni di AstraZeneca per gli under 60. Gli appuntamenti previsti, secondo il ministero della Salute in merito alle nuove disposizioni circa il vaccino Vaxzevria, saranno rimodulati.

Già a partire da domani, infatti, coloro i quali avrebbero dovuto ricevere AstraZeneca saranno vaccinati con Pfizer-Bionthec o Moderna.

Intanto, l’assessore alla Sanità della Regione Lazio ha sospeso l’open week che sarebbe terminata domani.

Su tutto il territorio, i dati fanno ben sperare e nel complesso sono state immunizzate circa 4 milioni e 40mila persone. Proprio oggi, inoltre, inizia il primo dei due weekend previsti dedicati alla vaccinazione degli adolescenti di età compresa tra i 12 e i 16 anni. A tal proposito, 43 hub sul territorio regionale sono state adibite per tale scopo e vedranno la somministrazione di Pfizer.

Serafina Di Lascio

Seguici su Metropolitan Magazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -