13.9 C
Roma
Dicembre 9, 2022, venerdì

Ultime News

Parco della Caffarella: rinvenuta una borsa con oltre 300 proiettili

- Advertisement -

Insolito ritrovamento a Roma nel grande parco della Caffarella. La Polizia Locale di Roma Capitale, impegnata nell’attività di vigilanza, predisposta dal Comando Generale, in parchi e ville storiche della Capitale, ha rinvenuto nella macchia verde una borsa contenente oltre 300 proiettili. Il recupero della sacca è davvero insolito.

Ulteriori indagini nel parco della Caffarella

La pattuglia del GSSU (Gruppo Sicurezza Sociale Urbana) della Polizia Locale di Roma Capitale era impegnata nei controlli atti ad evitare assembramenti e comportamenti scorretti in merito alle restrizioni attuate dal Governo di Giuseppe Conte per evitare ulteriori contagi da Coronavirus, la malattia virale esplosa in Cina che sta, a distanza di un anno, spaventando il mondo intero lasciando dietro di sé contagiati e morti.

Gli agenti, mentre perlustravano il parco della Caffarella, hanno rinvenuto nel verde una borsa piena di proiettili. Gli oggetti sono presumibilmente riconducibili ad armi utilizzate per la caccia. Tutte le munizioni, prontamente raccolte, sono state poste sotto sequestro. Chi può aver abbandonato nel parco una borsa contenente oltre 300 proiettili? E perché? Sono in corso ulteriori accertamenti per venire a capo di questo piccolo enigma garantendo, così, la sicurezza del parco e della zona verde del territorio di Roma Capitale.

Parco della Caffarella proiettili

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -