12.8 C
Roma
Dicembre 8, 2022, giovedì

Ultime News

Perdita per il Sindacato: Sergio Ariodante è morto

- Advertisement -

Sergio Ariodante, componente della segreteria della Uiltucs di Roma e Lazio, si è spento nella giornata del 24 Gennaio. Duro colpo per il mondo del Sindacato.

Lutto nel mondo del Sindacato, è morto Sergio Ariodante

Nella giornata del 24 Gennaio, il mondo del Sindacato ha perso un valido collaboratore. Sergio Ariodante, conosciuto come “il Boss”, non è più tra noi. A dare la notizia la stessa Uiltucs sul suo sito che non risparmia complimenti e ricorda le numerose battaglie a tutela e difesa dei diritti dei lavoratori, soprattutto quelli della vigilanza armata.

Sergio per anni ha dato voce ai lavoratori della vigilanza, ai quali lascia un patrimonio fatto di giustizia, lealtà e solidarietà, valoro che dovranno essere custoditi gelosamente. Per tutti un amico, oltre che un riferimento sindacale. Sempre in prima linea nel fronteggiare le problematiche del suo settore così complicato, Sergio si è speso in prima persona per dare aiuto e supporto alle persone più svantaggiate, anche al di fuori del sindacato. Il Boss è e resterà un esempio per tutti noi “a livelli mondiali”.

Anche numerosi colleghi hanno voluto far sentire la loro vicinanza, come riporta Romatoday. Tra questi il messaggio del segretario regionale Uiltucs Lazio, Alessandro Contucci “A te con la testa dura come solo i sardi sanno avere, a te che hai messo gli altri sempre al primo posto…a te che pur andando in pensione avresti continuato a darci concretamente una mano, a te che sono certo continuerai, in modo differente, a starci vicino mantenendo le tue promesse, ancora una volta insieme”.

Ed anche Franco Polito, funzionario Uilche scrive “Riposa in pace nelle valli celesti, amico mio, compagno di mille battaglie di giustizia sociale, di dignità e riscatto dei lavoratori”

Seguici per altre news su Metropolitan Magazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -