10.8 C
Roma
Novembre 29, 2022, martedì

Ultime News

Piazzale Ostiense, aggressore colpisce ciclista in testa per rapinarlo

- Advertisement -

Tentativo di furto non riuscito a Roma. Quando mancavano pochi minuti all’ora del “coprifuoco”, un uomo armato di bottiglia di vetro ha rapinato una bici di ultima generazione ad un cittadino filippino di 41 anni e, dopo essersi dato alla fuga, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma. Il fatto è successo a piazzale Ostiense, uno degli snodi più importanti della metropolitana della linea B di Roma e location che ospita la bellissima piramide Cestia e Porta San Paolo.

La dinamica della rapina a piazzale Ostiense

L’uomo, un 37enne romano già sottoposto obbligo di firma in caserma, è stato notato da alcuni passanti mentre colpiva con una bottiglia di vetro il 41enne alla nuca. Dopo la violenta colluttazione con il malcapitato, l’aggressore è salito a bordo della bici cercando di far perdere le proprie tracce.

I Carabinieri, intervenuti su richiesta del 112, sono riusciti ad individuare il rapinatore in una via limitrofa e lo hanno bloccato. Poco distante, i militari hanno rivenuto la bicicletta, motivo della rapina, dal valore di circa 1.800 euro che il 37enne poco prima aveva abbandonato durante la fuga. L’arrestato è stato accompagnato in caserma: è in attesa del rito direttissimo.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -