21.5 C
Roma
Agosto 10, 2022, mercoledì

Ultime News

Pietralata, muore davanti le Poste fra l’indifferenza delle persone

- Advertisement -

È morto a causa di un malore mentre aspettava il suo turno alle Poste di Pietralata, tra l’indifferenza di decine persone che attendevano davanti l’edificio a via Feronia. La vittima era un uomo di 65 anni anni, colto da un infarto come poi accerterà il personale del 118 arrivato sul posto.

Mentre attendeva il suo turno alle Poste, il 65enne, intorno alle 12.30 di lunedì 1 febbraio, è stato colto dal fatale malore per poi accasciarsi a terra. Sul posto sono arrivati il personale del 118, che ha solo potuto accertare il decesso a causa di un arresto cardiocircolatorio, e i Carabinieri della Stazione Roma Santa Maria del Soccorso. L’uomo, da quanto appreso, era comunque già affetto da altre patologie.

Poste Pietralata: l’indifferenza dei presenti davanti alla morte

Il corpo è stato poi coperto con una coperta termica, “rimanendo lì fra l’indifferenza generale come se nulla fosse”, racconta a RomaToday Flavio, un corriere. E così è rimasto per diverse ore davanti le Poste di Pietralata, fino all’arrivo del medico legale. “Lo hanno lasciato sotto la coperta termica tre ore. Ho assistito alla sua morte mentre ero in fila alle Poste intorno alle 12:30“, ricorda il corriere.

Andato via ero molto turbato. Intorno alle 15:00 sono dovuto tornare alle Poste e con enorme stupore ho scoperto che quel povero uomo era ancora lì, fra decine di persone in fila che continuavano a fare le loro cose come se nulla fosse“, spiega Flavio a RomaToday.

Seguici su Metropolitan Roma News 

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -