18.9 C
Roma
Ottobre 19, 2021, martedì

Pistole e 500g di cocaina: arrestato 57enne di origine romena

- Advertisement -

Un uomo di origine romena è stato fermato dalla Polizia di Stato mentre passeggiava con in mano 2 panetti di cocaina da oltre 1 kg. Immediata la perquisizione in casa dello spacciatore. Al suo interno trovati 500 g di cocaina e 3 pistole. Dopo il sopralluogo, le Forze dell’Ordine hanno subito proseguito con l’arresto.

Spaccio di cocaina

Il 57enne passeggiava indisturbato in via Carlo Cattaneo a Fonte Nuova con in mano un sacco bianco. La sua quiete è stata poi interrotta dai controlli degli agenti del III Distretto Fidene Serpentara, mirati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Hanno così scoperto che l’uomo portava con sé diversi Kg di cocaina durante le sue “camminate”. Scattata la perquisizione nell’appartamento dell’indagato, gli agenti hanno individuato e sequestrato diverse sostanze stupefacenti, 500 g di cocaina, numerose pistole e proiettili annessi.

Accuse

Grazie alla perquisizione, i poliziotti hanno potuto smantellare quello che sembrava essere un vero e proprio covo di spaccio. Oltre alle armi e alla droga, gli agenti hanno sequestrato anche bilance, una macchina per il sottovuoto, cellulari, 7.900euro in contanti e un’agenda riportante cifre e nomi – di soci e clienti. Al termine delle indagini il 57enne romeno è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di munizionamento, detenzione illegale di armi da sparo e detenzione illegale di arma clandestina.

Scritto da Simonetta Chiariello.

https://www.facebook.com/romanewsmetropolitanmagazine





 

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -