7.3 C
Roma
Novembre 28, 2022, lunedì

Ultime News

Arrestato Pol G, rapper in possesso di 6 kg di stupefacenti

- Advertisement -

Pol G, 55enne romano frontman di uno storico gruppo rap Assalti Frontali, è stato arrestato per il possesso di oltre 6 chili di sostanze stupefacenti. È ora costretto a pagare una multa di 20 mila euro.

La perquisizione e l’arresto del cantante Pol G

Il rapper romano, voce della nota band musicale della Capitale, si trovava in possesso di oltre 6 chili di droga quando i Finanzieri del Comando Provinciale della Capitale lo hanno arrestato. Il 55enne teneva le sostanze stupefacenti nella sua abitazione nel quartiere Pigneto. Il continuo e sospetto passaggio di persone nella palazzina dove abita l’uomo, ha attirato l’attenzione delle Fiamme Gialle del 3° Nucleo Operativo Metropolitano.

Una volta acquisite prove sufficienti, i finanzieri hanno perquisito l’abitazione del rapper Pol G, rinvenendo oltre 6 kg di sostanze illegali, tra marijuana e hashish, e anche materiale per dividere e confezionare le dosi. Il Tribunale capitolino ha processato il cantante, che deve pagare una multa di 20 mila euro. Tutta la droga, a cui è stato attribuito un valore di 100mila euro, è stata sequestrata. Il cantante, colto sul fatto, ha tentato di giustificarsi: “In questo periodo non lavoro, non faccio concerti, devo arrangiarmi in qualche modo…


Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -