10.8 C
Roma
Novembre 29, 2022, martedì

Ultime News

Porto-Lazio, la probabile formazione di Sarri per l’Europa League

- Advertisement -

Stasera alle 21:00 andrà in scena allo Stadio do Dragao Porto-Lazio, valida per l’andata dei playoff di Europa League. Ci si gioca l’accesso agli ottavi di finale del torneo nella doppia sfida, andata e ritorno. E la Lazio vuole far bene per proseguire il suo cammino europeo e dare la svolta ad una stagione fin qui insipida. La sfida sarà di quelle importanti, contro un club abituato ai palcoscenici europei e in uno stadio affascinante, che ha tra l’altro ospitato la finale della scorsa Champions League. Maurizio Sarri a poche ore dal calcio d’inizio si porta dietro ancora qualche dubbio, soprattutto per l’assenza del bomber Ciro Immobile. Diamo uno sguardo alla probabile formazione per la super sfida Porto-Lazio di stasera.

Porto-Lazio, qualche dubbio di formazione per Sarri

La Lazio si approccia alla super sfida di andata dei playoff di Europa League in fiducia, dopo la bella vittoria per 3-0 contro il Bologna nello scorso sabato di Serie A. Sono 4 i turni consecutivi senza subire reti in campionato, e non può che essere un motivo di vanto per Sarri, che da inizio anno sta cercando di migliorare il suo reparto difensivo. Nel mezzo però c’è stata la pesantissima disfatta di Coppa Italia contro il Milan per 4-0, che ha fatto vacillare le certezze dei biancocelesti.

Non dovrebbe esserci turnover tra le fila dei laziali contro il Porto: sono pronti a scendere in campo i titolari di Sarri. Con una pesantissima defezione però, in quanto a battagliare con la difesa portoghese non ci sarà Ciro Immobile. Il centravanti italiano è stato colpito da una forte sindrome influenzale negli ultimi giorni e non è stato convocato per la sfida, con la speranza però che tra una settimana all’Olimpico ci sia per il ritorno.

Secondo La Gazzetta dello Sport a difendere la porta della Lazio ci sarà la conferma di Strakosha, tra l’altro sempre schierato titolare in questa competizione. La linea difensiva del solito 4-3-3 sarriano sarà composta, a partire da destra, da Hysaj, Luiz Felipe, Radu e Marusic. Su queste scelte gravano le assenze pesanti di Acerbi e Lazzari, entrambi out per infortunio. Il trio di centrocampo vedrà agire Milinkovic Savic, Lucas Leiva e Luis Alberto. Gli ultimi due sono tra l’altro squalificati per il prossimo turno di Serie A contro l’Udinese, quindi la loro presenza stasera è praticamente scontata.

Infine, il trio d’attacco vedrà Zaccagni partire largo a sinistra e Pedro largo a destra. E al posto di Immobile? Al centro dell’attacco ci sarà con tutta probabilità Felipe Anderson, pronto a scambiarsi di posizione durante il match con Pedro. Nella rosa di Sarri manca un attaccante di riserva, ancor di più dopo la partenza di Muriqi. Non essendo arrivata un’alternativa dal mercato, i biancocelesti sopperiranno così alla mancanza del bomber. Puntando sulla voglia di rivalsa di Anderson, che proprio con la maglia del Porto nel 2020/21 non si è praticamente mai visto. Basterà per espugnare lo Stadio do Dragao? Appuntamento stasera alle 21:00 per scoprirlo e per lasciare la parola al campo.

Twitter

Instagram

Facebook

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -