21.3 C
Roma
Settembre 27, 2022, martedì

Ultime News

Post nazista sulla “trappola per ebrei”: due denunciati a Latina

- Advertisement -

Era balzato in tutto il web il meme che mostrava un forno da cucina aperto con all’interno delle banconote con su scritto “trappola per ebrei”. Il post di estremo stampo nazista ha ora due autori: la Polizia Postale, infatti, ha concluso le indagini che hanno condotto alla denuncia di due persone a Latina. Tra questi ci sarebbe anche un esponente di Forza Nuova.

Post nazista contro gli ebrei: due denunce a Latina

Le indagini avviate e coordinate dalla Polizia di Prevenzione e dalla Digos di Latina hanno accertato l’autore del post nazista che ha fatto il giro del web negli anni passati. Infatti, gli inquirenti hanno scoperto che l’immagine è apparsa – per la prima volta – sul profilo Twitter di Cristian D’Adamo, responsabile della sezione Forza Nuova di Fondi (Lt) ed ex candidato a consigliere comunale alle passate elezioni del Comune Pontino.

Lui e un altro leone da tastiera, quindi, risulterebbero indagati per propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale, etnica e religiosa. Al termine delle indagini, quindi, è stato disposto per entrambi gli autori del meme un decreto di perquisizione personale, locale ed informatica.

Analizzando anche gli altri profili social dell’uomo esponente di Forza Nuova, inoltre, sono emerse immagini che incitano al nazismo, come il braccio teso e alzato tipico del saluto romano o ancora alcuni simboli fascisti. Altre immagini, inoltre, assocerebbero la sua figura anche alla tifoseria laziale di estrema destra.

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -