8.1 C
Roma
Gennaio 27, 2022, giovedì

Primo sciopero per i trasporti pubblici romani: 4 ore di stop

- Advertisement -

Domani, per 4 ore, i trasporti pubblici della Capitale si fermeranno. Di seguito tutti i dettagli dello sciopero.

Sciopero dei mezzi pubblici a Roma

Oltre ai disagi dei treni soppressi dati dalla positività del personale, domani per 4 ore i mezzi di trasporto pubblici si fermeranno. Allo sciopero aderiranno Cgil, Cisl, Uil, Faisa e Ugl e Roma Mobilità. Un’aggiunta alle difficoltà che i pendolari devono affrontare in questo momento.

Domani, venerdì 14 Gennaio, il servizio dei mezzi pubblici sarà garantito fino alle 8:30, per poi bloccarsi per un lasso di tempo di 4 ore ed infine riprendere alle 12.30. In quel breve tempo di fermo, le corse non saranno garantite sull’intera rete. Come riporta il sito www.atac.roma.it, nelle stazioni della rete metro-ferroviaria che resteranno, eventualmente aperte, non sarà garantito il servizio di scale mobili, ascensori e montascale. Anche per la funzionalità delle biglietterie non si avrà alcuna certezza se non per quelle online.

Servizio non garantito per autobus, tram e metropolitana. Le stazioni potrebbero essere chiuse mentre il passaggio degli autobus non è sicuro. Questo è il primo sciopero dell’anno per i trasporti romani, indetto per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro.

Per rimanere aggiornato seguici su Metropolitan Magazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -