15 C
Roma
Dicembre 7, 2022, mercoledì

Ultime News

Protesta dei lavoratori del Fatebenefratelli contro l’incertezza e i diritti sotratti

- Advertisement -

Stipendi tagliati e posti di lavoro a rischio? I dipendenti del Fatebenefratelli scendono in campo per protestare contro le condizioni di precariato alle quali sono stati sottoposti. I sindacati chiedono il supporto della Regione Lazio

Precariato e incertezza per i dipendenti del Fatebenefratelli di Roma: “Siamo pronti alle più eclatanti iniziative di protesta”

E’ inaccettabile che una struttura sanitaria accreditata, che vive anche di risorse pubbliche si permetta di calpestare i diritti dei lavoratori e dei contribuenti. Noi non ci fermeremo. Se non otterremo trasparenza, garanzie sui posti di lavoro e applicazione piena del nuovo contratto di lavoro, siamo pronti alle più eclatanti iniziative di protesta“- Ecco le parole dei sindacati rivolte alla Regione Lazio alla quale chiedono di intervenire circa il Fatebenfratelli.

L’ospedale dell’Isola Tiberina vedrà riunirsi i lavoratori in un presidio contro il taglio delle retribuzioni e dei posti di lavoro a rischio per la presunta e possibile vendita dell’azienda.

Fp Cgil di Roma Lazio, Cisl Fp Lazio e Uil Fpl di Roma e Lazio denunciano lo stato di totale incertezza che grava sullo storico Fatebenfratelli,tra crisi finanziaria, proceduta di concordato e gravi irregolarità nei confronti del personale. Ultimo schiaffo– sarebbe secondo i sindacati che – la presidenza si sottragga al confronto“.

Secondo quanto affermato dai sindacati, ai lavorati sarebbe negato anche il riconoscimento per intero degli aumenti contrattuali stabiliti dal nuovo CCNL. Da qui nasce lo stato di agitazione contro la scelta unilaterale di erogare solo il 50% degli aumenti, cioè la quota coperta da risorse pubbliche.

L’11 maggio, dalle ore 10:00 alle 12:00 migliaia di dipendenti il cui futuro è appeso un filo, si riuniranno in simbolo di protesta contro la condizione alla quale sembrano essere sottoposti.

Serafina Di Lascio

Seguici su Metropolitan Magazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -