24.6 C
Roma
Ottobre 4, 2022, martedì

Ultime News

Ragazza in stato confusionale ha rischiato di cadere da un’altezza di 20 metri

- Advertisement -

Tragedia quasi sfiorata nella giornata di ieri a Roma. Una ragazza, in evidente stato confusionale, ha rischiato di cadere da una ringhiera di una palazzina posta a venti metri di altezza. Il teatro del salvataggio, attuato dalla Polizia Locale di Roma Capitale, è stato via del Tritone.

Decisiva la segnalazione di un cittadino: la ragazza in stato confusionale è stata tratta in salvo

Polizia Locale Roma Capitale

È della giornata di ieri l’intervento di una pattuglia della Polizia Locale di Roma Capitale in via del Tritone, dove all’altezza del civico 46, agenti del I Gruppo Centro, su segnalazione di un cittadino, sono intervenuti all’interno di un palazzo, salvando una ragazza che, in stato confusionale, era in procinto di cadere da un’altezza di più di venti metri.

La giovane, italiana di 22 anni, è stata bloccata un attimo prima che potesse sporgersi da una ringhiera che delimitava il pianerottolo dal cortile interno dello stabile, con il rischio imminente di cadere nel vuoto. La giovane è stata poi affidata al personale medico per le cure del caso. Sulla vicenda sono tuttora in corso ulteriori accertamenti. Una cosa è certa: la ragazza ha rischiato davvero grosso e l’intervento delle Forze dell’Ordine è stato risolutivo per la sua salvezza.

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -