13.1 C
Roma
Dicembre 4, 2022, domenica

Ultime News

Regione Lazio, concorso per 20 seppellitori a tempo indeterminato

- Advertisement -

Arriva il concorso per 20 seppellitori-interratori a tempo indeterminato nella Regione Lazio, tramite L‘AMA. Avranno il compito di gestire il carico di defunti all’interno dei cimiteri della città di Roma

L’Ama tramite la Regione Lazo, bandisce concorso per 20 seppellitori nella città di Roma a causa dell’aumento di defunti dovuto al Coronavirus

L’emergenza Coronavirus genera nella Regione Lazio nuovi posti di lavoro come seppellitori. Si tratta di un’inquietante concorso che l’Ama ha bandito nelle ultime ore. Il concorso prevede l’assunzione di 20 seppellitori-interratori a tempo indeterminato. Tali figure lavorative avranno l’obiettivo di occuparsi dei defunti che sono stati colpiti dal Covid-19.

Lo scenario genera grande preoccupazione. Nel solo mese di ottobre 2020 sono stati riscontrati 600 decessi con un aumento del 25% rispetto al dato riportato nello stesso mese, ma dell’anno precedente. L’ufficio anagrafe del Comune di Roma pare che abbia segnalato tale dato angosciante e le cause sembrano essere ovvie. Per tali motivi, nasce il concorso dell‘Ama nella Regione Lazio.

La selezione prevede 20 posti di lavoro per degli operai da assumere a tempo pieno. Si potrà partecipare anche con età inferiore ai 18 anni per la graduatoria, nella quale finiranno 100 selezionati che potranno essere chiamati in qualsiasi momento in caso di aumento del numero dei defunti. La scadenza del concorso è fissata al 23 novembre 2020.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -