Home Attualità Rifiuti abbandonati per strada: avviate le operazioni di rimozione

Rifiuti abbandonati per strada: avviate le operazioni di rimozione

0
rimozione rifiuti abbandonati roma

Rimosse quindici tonnellate di rifiuti ingombranti e speciali da Via del Maggiolino, tra zona Prenestina e Tor Sapienza. Una via definita ormai come una discarica a cielo aperto, a causa della mole di rifiuti progressivamente accumulata nel tempo. Richiesto l’aiuto della Polizia locale per contrastare il fenomeno.

Rimozione di quindici tonnellate di rifiuti

Photo Credits romatoday.it

L’intervento di rimozione è avvenuto questo lunedì 27 Febbraio e si è protratto fino al giorno successivo. Gli operatori Ama sono giunti sul posto con il presidente del Municipio V, Mauro Caliste, e l’assessore al Verde, Edoardo Annucci.

L’obiettivo dell’operazione è quello di rimuovere la gran quantità di rifiuti accumulati nel tempo: tra di essi spuntano mobili semidistrutti, elettrodomestici, sanitari e sacchi di immondizia di vario genere.

La proposta per contrastare il fenomeno

A seguito delle diverse segnalazioni dei residenti di zona Longoni, l’intervento si è reso necessario ed è stato sollecitato dalla Commissione Ambiente dell’Assemblea Capitolina.

Adesso però l’intento corrente è quello di prevenire ulteriori abbandoni. Per tale motivo Caliste e Annucci hanno dichiarato di aver richiesto l’intervento della Polizia locale di Roma Capitale per contrastare questo fenomeno: “Un’idea è quella di installare foto-trappole per riprendere i ‘furbetti’, abbiamo interessato anche il consorzio che ha in gestione la strada per capire cosa è di loro competenza e cosa rientra invece nella competenza del Comune e del Municipio”

Riccardo Angiolari

Seguici su Metropolitan Magazine

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Exit mobile version