13.3 C
Roma
Dicembre 3, 2022, sabato

Ultime News

Rifiuti, è ancora emergenza nella Capitale

- Advertisement -

Blocco per quanto riguarda la pulizia delle strade promossa dal sindaco Roberto Gualtieri.

Rifiuti: Roma ancora piena di rifiuti

Lo sciopero indetto in Ama arresta il piano del sindaco che prevedeva nell’immediato la riorganizzazione del servizio di spazzamento e raccolta straordinaria dei rifiuti. “Il piano di spazzamento straordinario rappresenta un importante elemento di discontinuità ma bisogna adeguare l’impiantistica, che costa alla collettività 170 milioni annui, e attestarsi su percentuali realizzabili di raccolta differenziata. Servono almeno 800 lavoratori per colmare i deficit di organico di Ama e almeno mille tra spazzatrici, mezzi a vasche e macchine” ha spiegato il segretario generale Fit Cisl Lazio Marino Masucci.

Le problematiche riscontrate sono sempre le stesse, mancanza di mezzi, macchinari ormai obsoleti e la riduzione della disponibilità da parte degli impianti di trattamenti. Non aiuta la fila creatasi pochi giorni fa, fuori l’impianto di AMA di Rocca Cencia. Tir autocompattatori pieni di spazzatura lasciati fuori dalla discarica in attesa di smaltire i propri rifiuti.

La gravità della situazione si riscontra guardando le strade costeggiate da micro-discariche. Anche i quartieri come quello ai Parioli, reputato uno tra i più puliti, si ritrova in condizioni inaspettate. Secchioni che strabordano di immondizia, nessuna differenza tra differenziata ed indifferenziata e gabbiani che banchettano su di essi. Vista la situazione il sindaco ha stretto un accordo con Mantova Ambiente per portare avanti il piano di pulizia straordinaria della città. L’accordo prevede lo smaltimento fuori dalla nostra regione così da non sopperire alla mole di rifiuti in aumento nei prossimi mesi.

Rimane un interrogativo. Riuscirà il sindaco Roberto Gualtieri a far uscire Roma dall’emergenza rifiuti attraverso il piano da quaranta milioni di euro come promesso?

Seguici su Metropolitan Magazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -