RIONE ROMA Tour Festival, dal 21 al 30 agosto la quinta edizione del Festival che percorre la città

Torna dal 21 al 30 Agosto Rione Roma Tour Festival: 10 tour + 4 laboratori + 1 evento di arte partecipata + 1 installazione site specific + 1 talk.

RIONE ROMA Tour Festival, dal 21 al 30 agosto

Rione Roma Tour Festival

La 5a edizione del Festival che percorre la città altra, è dedicata alle azioni di socialità in grado di accrescere il benessere dell’individuo e del territorio.

Realizzeremo giardini urbani per le farfalle, ascolteremo i racconti di rifugiate politiche, faremo Tai Chi al tramonto e passeggiate astronomiche. Tante pratiche performative urbane, all’aperto, divertenti, formative e con un piano d’azione per un futuro più verde.

Quest’anno una mostra fotografica diffusa tra i vicoli del Rione Ponte e l’installazione artistica di StenLex nel cortile di una palazzina del ‘400, apriranno il festival. Due eventi di arte dove i cittadini residenti sono protagonisti,

La mostra fotografica “Io sono qui” con la curatela di Valentina Bellomo e gli scatti di Valentina Bellomo, Matilde Rinaldi, Vanessa Caredda, è un percorso di ritratti-gigantografie di quanti vivono e animano il Rione Ponte tra piazza del Fico e via della Pace, una indagine sentimentale e creativa per raccontare la loro relazione con il territorio. La mostra include anche un’installazione per Inside Out Project un progetto di arte pubblica internazionale creato dal noto artista JR.

Un’opera installativa site specific è inoltre stata realizzata per Rione Roma dal duo di “incisori contemporanei” StenLex. Tra i panni stesi di un cortile privato del centro storico l’opera “Paesaggio Astratto” sarà esposta per tutta la durata del Festival e saranno gli stessi inquilini ad occuparsi di accogliere e descrivere ai visitatori l’installazione.

“Il Festival quest’anno si presenta con un programma più ricco passando così da 6 a 10 giorni di programmazione – spiegano gli ideatori Lara De Angelis e Pierpaolo Fabrizio. Tutte le attività esaltano la relazione virtuosa che l’individuo può avere con l’ambiente e questo vuol dire esplorare nuovi angoli del territorio di Roma e vivere esperienze per arricchire il nostro panorama interiore. Incontreremo quindi le tante comunità che abitano la città, costruiremo habitat ecologici in miniatura e conosceremo il patrimonio culturale e artistico fuori dai percorsi turistificati. Quest’anno il Festival promuove il bello di una vita più lenta e sostenibile”.

Il programma

Tutti i giorni dal 21 al 30 Agosto dalle 18.00 alle 20.00 è visitabile l’istallazione “Paesaggio Astratto” del duo artistico StenLex, in via dell’Arco di Parma 18

Lunedì 21 agosto: ore 18.00 Inaugurazione della mostra fotografica “Io sono qui” a cura di Valentina Bellomo. Un evento di arte partecipativa realizzato dalle fotografe Valentina Bellomo, Matilde Rinaldi, Vanessa Caredda. La mostra è il frutto di un percorso di ascolto dei residenti, protagonisti dei ritratti esposti. Le opere sono esposte lungo le vie del Rione Ponte. L’inaugurazione apre con l’installazione per Inside Out Project un progetto di arte pubblica internazionale creato dal noto artista JR.

A seguire il Tour “Il mio Rione: guida per un giorno”. Il tour percorre le tappe della mostra per un racconto corale del quartiere a cura degli stessi partecipanti accompagnati da Valentina Bellomo e Pierpaolo Fabrizio.

Appuntamento: Via della Pace

Martedì 22 agosto

Ore 10 Tour “Dai pellegrini alla turistificazione” con le guide Arianna Fusco e Romina Lunetta. Un viaggio attraverso i processi che nel corso dei secoli hanno trasformato una zona della città. Dai cambiamenti voluti dai Papi a partire dal medioevo per ripristinare assi viari e facilitare i percorsi di devozione alle recenti trasformazioni in atto che da gentrificata rendono turistificata la ex suburra. Appuntamento: Largo Corrado Ricci (fontanella)

Mercoledì 23 agosto

Ore 10 Tour “Metamorfosi ambientale e urbanistica” con il botanico Emiliano Proietti Pannunzi e la guida Arianna Fusco. Trastevere e Villa Sciarra un itinerario che svelerà le trasformazioni urbanistiche e le dinamiche ambientali – con particolare riferimento alle piante e spazi verdi – che hanno connotato e dato identità a questo ambito urbano di Roma.

Appuntamento: Ministero della Pubblica Istruzione, Viale Trastevere.

Ore 18:00 Laboratorio “Il giardino delle farfalle” con Emiliano Proietti Pannunzi in collaborazione con Eugea, presso Giardini di Sant’Alessio. Un laboratorio sulla buona pratica del giardinaggio urbano anche come difesa della biodiversità. Durante la giornata ciascun partecipante riceverà un kit di semi.

Giovedì 24 agosto:

ore 18.00 Laboratorio “Manuale per il ciclista urbano” con Ruotalibera presso Giardini di Piazza Vittorio Emanuele II, lato via Conte Verde. Essere ciclisti a Roma si può e il laboratorio dimostra come farlo nel modo migliore e più sicuro.

Venerdì 25 agosto:

ore 10.00 Tour “A spasso con Bruna”. Una passeggiata con la sig.ra Bruna Bortoloni residente del centro storico da 30 anni. Con lei si andrà alla scoperta del Rione per percorrere gli itinerari quotidiani di una non turista. Racconterà delle trasformazioni, delle curiosità ed aneddoti che riguardano uno dei centri urbani più belli al mondo.

Appuntamento:Via dell’Arco di Parma 18

Sabato 26 agosto :

ore 10:00 Tour in bici “Siete cinefili? Mettetevi alla prova!” Una pedalata per le strade e piazze di Roma che hanno fatto da palcoscenico ad alcuni dei più famosi film italiani, dal neorealismo alla commedia degli anni ’80.

Appuntamento: Castel Sant’Angelo, Trastevere

Ore 18.00 Laboratorio “Creatività e riuso” con Patrizio Fortuna presso i Giardini di Sant’Alessio in Via di Sant’Alessio. Materiali di scarto che diventano opere d’arte, plastiche cartoni e metalli prendono nuova vita.

Domenica 27 agosto:

ore 10.00 Laboratorio “Moltiplichiamo le piante” con Tanya Santolamazza presso i Giardini di Sant’Alessio in Via di Sant’Alessio. Tanti consigli utili su come far raddoppiare le nostre piante ma anche quiz divertenti per calcolare insieme la nostra impronta ecologica e indovinelli floreali per i più piccoli.

Ore 19:00 Tour “L’armonia del sé” con l’insegnante di Taiji Quan, Qiuju Zhang. Un percorso di benessere psicofisico guidato dalla disciplina filosofica orientale Qigong. Dai parchi della Cina dove questa pratica riunisce ogni giorno centinaia di cittadini, ai giardini di Piazza Vittorio: un’azione urbana collettiva e performativa. Sequenze di movimenti per un percorso di apprendimento sia teorico che pratico per nutrire il principio vitale.

Appuntamento: Giardini di Piazza Vittorio.

Lunedì 28 agosto:

ore 17.30 Tour “L’immensità del cielo di Roma” passeggiata astronomica con l’astrofisica Martina Cardillo. Godersi lo splendore della città raccontando tutto il cielo che è nascosto tra chiese, monumenti e giardini. Tra riforme del Calendario, amici di Galileo e vecchi osservatori astronomici, Roma è piena di riferimenti a quel cielo che sin dall’antichità era una mappa d’orientamento spaziale e temporale. Appuntamento: Piazza Navona davanti alla Fontana dei fiumi.

Ore 21.00 Astrotour “La luna” con la guida astronomica Fabrizio Marra. In questa data la luna sorge con Saturno alle ore 20.00 e dalle 21.00 sarà già molto alta e grazie al telescopio professionale sarà possibile osservarla da vicino e viaggiare nel cosmo.

Appuntamento: Giardini di Sant’Alessio in Via di Sant’Alessio.

Martedì 29 agosto:

ore 17:00 Tour “Gustamundo”. Un viaggio gastronomico alla scoperta di storie e sapori condotto da rifugiate politiche e migranti. Si cucinerà insieme per poi degustare ascoltando le loro storie.

Appuntamento: Via G. De Vecchi Pieralice.

Ore 19:00 Talk “Sperimentazioni artistiche e welfare culturale” presso Casilino Sky Park in Viale della Bella Villa 106. Un incontro con operatori culturali per confrontarsi sulle pratiche culturali e artistiche quali elementi essenziali per una rigenerazione urbana che includa spazi di benessere per l’individuo e il territorio. Esperienze, confronti e prospettive nella città multicentrica. L’appuntamento fa parte del ciclo di incontri pubblici realizzati dalla rete P.A.C.- Performing Arts Contemporanee. A cura di Bluecheese Project e Fusolab 2.0

Mercoledì 30 agosto:

ore 17:30 Tour “Roma oltre i fondamentali” con la scrittrice e giornalista Roberta Petronio che ha dedicato alla città eterna tre libri e ogni giorno racconta sulle pagine del Corriere della Sera eventi di costume e cultura. Un’immersione da ‘insider’ nella vita della Capitale, attraverso un racconto in presa diretta tra socialità, arte, inediti, e tanta passione.

Seguici su Google News

Ph: Ufficio Stampa: Artinconnessione

Pulsante per tornare all'inizio