15.4 C
Roma
Dicembre 9, 2022, venerdì

Ultime News

Rissa tra ragazzi a Trastevere, la Polizia di Stato interviene

- Advertisement -

Nella notte tra sabato 19 e domenica 20 novembre si è verificata una rissa che ha visto coinvolti 4 ragazzi nel centro di Trastevere, a Roma.
Gli agenti della Polizia di Stato, allertati da un ragazzo di 21 anni che sarebbe stato la vittima dell’aggressione, sono prontamente intervenuti sul luogo della colluttazione.

Si tratta dell’ennesimo caso di rissa che vede coinvolti ragazzi, anche giovanissimi: l’intervento della Polizia, infatti, si è svolto nell’ambito di uno speciale controllo del territorio, secondo le direttive del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, che prevede una presenza progressivamente maggiore di forze dell’ordine nelle zone più frequentate della movida romana.

Rissa a Trastevere: i dettagli della vicenda

Il ventunenne italiano che ha segnalato la rissa, avvenuta in vicolo del Bologna a Trastevere, ha riferito di aver subito ripetute percosse da parte di altri tre ragazzi.
All’appello dell’aggressione non sarebbero mancate né una testata, né il lancio di bottiglie di vetro.
I tre si sarebbero poi subito dati alla fuga, per essere poi prontamente intercettati e fermati a piazza Trilussa dagli agenti di Polizia, che hanno potuto appurare che si trattasse di un ventenne e di due ragazzi minorenni, anch’essi italiani.
Tutti e tre sono stati rimessi in stato di libertà vigilata per il lancio delle bottiglie di vetro e per minaccia aggravata.

Giulia Guglielmetti
Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -