15.4 C
Roma
Dicembre 9, 2022, venerdì

Ultime News

Roberto Gualtieri, il saluto a Zingaretti: “Grazie!”

- Advertisement -

Un saluto appassionato. Il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, si è congratulato con Nicola Zingaretti dopo l’ufficialità della dimissioni dell’ormai ex Governatore della Regione Lazio.

Le parole di Roberto Gualtieri

Ecco il lungo post Facebook con il quale Roberto Gualtieri ha salutato Nicola Zingaretti, ormai ex Governatore della Regione Lazio, dopo le sue dimissioni da vertice dell’ente regionale:

In questi dieci anni Nicola Zingaretti ha guidato una stagione di buon governo e di trasformazione dell’esistente che ha pochi eguali in Italia. Nel giorno in cui presenta le sue dimissioni da Presidente della Regione Lazio, voglio ringraziarlo per lo straordinario lavoro che ha svolto insieme alla sua ottima squadra, dimostrando quanto la buona politica possa fare la differenza. Al suo insediamento la Regione Lazio era sull’orlo del collasso e, con duro lavoro e perseveranza, è adesso un vero gioiello che vanta un eccellente sistema sanitario, come abbiamo visto tutti durante l’emergenza covid. Tutte le politiche messe in campo in questi anni hanno prodotto risultati significativi, migliorando tutti gli indicatori di rifermento. Sono ripartiti investimenti, più sviluppo industriale e tecnologico, maggiore attenzione verso la ricerca e il sociale, un deciso cambio di passo sui trasporti e il risanamento delle periferie. Tutto questo, sempre con una grande attenzione verso le persone e i loro bisogni“.

Continua la nota apparsa sui social:

E poi uno smisurato amore per la nostra città, Roma che è sempre stata al centro delle politiche regionali. In questo prima anno di consiliatura ho potuto apprezzare una grande disponibilità da parte della Regione per seguire tutti i dossier più complessi, Giubileo, PNRR, con competenze che spesso si intrecciano, e che possono dare un buon risultato solo con una stretta collaborazione come quella che c’è stata tra noi. Un prezioso patrimonio che è interesse di tutti i cittadini di Roma e del Lazio che non venga disperso. Grazie Nicola!

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -