21.2 C
Roma
Maggio 9, 2021, domenica

Roma compie 2774 anni: ecco gli appuntamenti del 21 aprile dal vivo e in streaming

- Advertisement -

Roma compie oggi, 21 aprile, 2774 anni e, dopo due anni, può finalmente tornare a festeggiare il suo compleanno. Un anno fa infatti, il periodo di piena pandemia ha consentito una celebrazione esclusivamente in streaming.

Oggi invece la Capitale potrà rendere omaggio a questo giorno di festività dal vivo, nel pieno rispetto delle restrizioni. Tuttavia non potrà essere presente il pubblico, come suggerito dalle autorità. E’ prevista inizialmente una tradizionale deposizione di una corona di alloro della Sindaca Virginia Raggi all’Altare della Patria in Piazza Venezia. Si proseguirà poi con la celebrazione della Santa Messa da parte del Cardinale Angelo De Donatis, Vicario Generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma alla Basilica dell’Ara Coeli. La Sindaca presenterà infine la Medaglia celebrativa del 2774° Natale di Roma, realizzata dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

La programmazione per il Natale di Roma

A festeggiare la Capitale il 21 aprile sarà il Roseto Comunale che, in occasione del Natale di Roma, riapre le porte al pubblico. Le regole saranno rigide, per rispettare tutte le limitazioni anti-Covid, ma non mancheranno le consuete visite guidate ed escursioni per adulti e bambini. E’ prevista anche, per i più piccoli, una caccia al tesoro sulle tracce degli antichi romani.

A partire dal 21 aprile inoltre, per alcuni mesi tutti i giorni dalle ore 21 ci sarà un suggestivo video mapping ad animare con luci e colori la facciata dell’edificio sul lato nord della piazza, di fronte a due dei monumenti più simbolici di Roma: l’Ara Pacis e il Mausoleo di Augusto. Protagonista sarà la natura, ispirata agli affreschi romani. Il palazzo illuminato dal video mapping ospiterà il Bvlgari Hotel di Roma, la cui apertura è prevista nel 2022.

Anche il Pantheon si illuminerà in occasione del Natale di Roma. Infatti, una volta l’anno, i raggi di luce penetrano nell’oculo della cupola, illuminando perfettamente, alle ore 12 precise, la porta di bronzo d’ingresso, quella da cui, tanti anni fa, accedeva l’imperatore.

A festeggiare il Natale di Roma sarà poi il Romaison, con un racconto dedicato alla leggendaria nascita della città nelle sue trasposizioni cinematografiche più celebri. Mercoledì 21 aprile alle 12.30, Clara Tosi Pamphili, curatrice del progetto, ripercorrerà il mito capitolino nel cinema e nel costume, a partire dalle ricostruzioni più epiche e fantasiose fino alle rivisitazioni più realistiche.

Appuntamenti in streaming

A causa delle norme imposte dal Governo per contrastare la pandemia, molti eventi si potranno seguire in streaming. Il primo appuntamento online del Natale di Roma vedrà protagonista l’Ara Pacis, capolavoro costruito tra il 13 e il 9 a.C. Il 21 aprile alle ore 11 sulla pagina Facebook del Museo sarà pubblicato infatti un nuovo video sul museo e sul monumento, con riprese da drone e immagini suggestive, che mostrano i rilievi dell’altare eccezionalmente a colori. 

Sempre un video inedito proporrà infine una visita guidata virtuale alle Mura Aureliane con gli archeologi della Sovrintendenza. Si potrà seguire alle ore 12, sui canali social della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. 

Il significato del 21 aprile

In alcuni autorevoli testi letterari è citato il 21 aprile come data ufficiale della fondazione di Roma. Narra per esempio Varrone che Romolo fondò Roma proprio il 21 aprile del 753 a.C. E’ da questa data, infatti, che venne calcolata la cronologia romana, con la locuzione “Ab Urbe condita“, che appunto significa “Dalla fondazione della città“. La data del 21 aprile inoltre fu risultato del calcolo delle computazioni astrologiche di Lucio Taruzio Firmano, un fisico e matematico del I secolo a.C. Anche nella “Historiae romanae ad M. Vinicium libri duo” di Marco Velleio Patercolo si legge: “Roma fu fondata il 21 aprile sul Colle Palatino nell’anno della sesta Olimpiade“.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -