11.4 C
Roma
Dicembre 3, 2022, sabato

Ultime News

Roma, controlli a tutela delle persone disabili: 70 permessi ritirati

- Advertisement -

Polizia Locale di Roma Capitale, controlli a tutela delle persone disabili. Ridotti i tempi per scovare i pass irregolari tramite i dispositivi con tecnologia RFID. Sono circa 12mila i controlli già effettuati dall’inizio dell’anno dalle Forze dell’Ordine capitoline per contrastare abusi, come occupare un posto riservato ai disabili senza averne titolo, utilizzare contrassegni falsi o farne un uso scorretto, a danno di coloro che hanno reali esigenze.

Oltre settanta i permessi ritirati finora in quanto scaduti, esposti in fotocopia o utilizzati nonostante il decesso del titolare. Un attività, fortemente voluta dall’Amministrazione capitolina attraverso la diretta Delega della Sindaca all’Accessibilità Universale, che è stata  ulteriormente potenziata grazie ai dispositivi RFID in dotazione a tutti i gruppi della Polizia Locale: dispositivi in grado di riconoscere in tempo reale i pass irregolari, tramite la lettura del microchip inserito nei contrassegni.

Roma, controlli a tutela delle persone disabili: dispositivi RFID essenziali

Grazie a questa tecnologia si riducono notevolmente i tempi di accertamento, permettendo di scovare nell’immediatezza delle verifiche i permessi che presentano anomalie, anche nei casi in cui il tagliando venga esposto in modo da occultare alcuni dati, quali il numero identificativo o la scadenza. Una mirata opera di vigilanza riguarda in particolare alcune aree, come gli ospedali, dove maggiore è l’esigenza di salvaguardare chi si vede negato un diritto. In prossimità degli ingressi di alcuni nosocomi, in poco più di una settimana, sono stati ritirati più di venti pass perché usati in modo illegale. Oltre 20mila invece le sanzioni elevate dagli agenti  dall’inizio dell’anno per violazione delle regole che mirano alla tutela delle fasce deboli, quali pedoni e disabili.

Seguici su Metropolitan Roma News 

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -