12.8 C
Roma
Dicembre 3, 2022, sabato

Ultime News

Roma Est, due feriti in una sparatoria ed un uomo pestato a sangue

- Advertisement -

Due fratelli sono stati feriti in una sparatoria. Sul posto i carabinieri hanno trovato anche un uomo pestato a sangue. A dare l’allarme all’alba alcuni residenti. Si indaga nel silenzio assoluto

due feriti in una sparatoria ed uno pestato a sangue

Roma, la zona tra Castelverde e Casalone è stata teatro di violenza all’alba di oggi. Due fratelli, 21 e 17 anni, sono stati feriti in una sparatoria, mentre un terzo uomo è stato trovato in un bagno di sangue con il volto tumefatto. Molte le domande sulle quali si interrogano i carabinieri di Tivoli e Frascati. Acqua in bocca sulle indagini.

Da quanto trapela però, secondo la ricostruzione dei fatti, la vicenda avrebbe avuto inizio intorno alle tre del mattino. A dare l’allarme alcuni abitanti della zona. Più precisamente a via di Casalincontrada, i residenti hanno composto il numero del 112 mentre gli spari da Far West svegliavano tutto il circondato.

Carabinieri che sono precipitosamente giunti sul posto. Lì i due fratelli, due ragazzi di etnia rom, raggiunti dalle pallottole ed un 26enne albanese con segni di percosse sul volto ed in una pozza di sangue. Il ragazzo pestato era quello che verteva in condizioni peggiori, ed è subito stato trasportato al policlinico di Tor Vergata.

Gli investigatori, stanno raccogliendo tutti gli elementi utili ai fini delle indagini. Si cercano di capire i motivi della lite, anche se la pista più plausibile resta quella di un regolamento di conti. Tutti e tre i ragazzi coinvolti erano già noti alle forze dell’ordine. Inoltre si ipotizza che il 26enne non fosse solo nel momento in cui è accaduto il tutto, ma la dinamica risulta ancora abbastanza frammentaria e da ricostruire.

Lorenzo Montemauri 

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -