12.5 C
Roma
Dicembre 8, 2022, giovedì

Ultime News

Roma: fermato l’uomo esperto di “falsi incidenti”

- Advertisement -

La Polizia ha notificato un’ordinanza di Misura Cautelare nei confronti del 41enne, già detenuto in carcere. Esperto di “falsi incidenti” chiedeva risarcimenti anche attraverso delle minacce alle vittime

Esperto di “falsi incidenti, chiedeva risarcimenti con minacce

Roma- Il Tribunale Ordinario ha emesso l’ordinanza applicativa di Misura Cautelare Detentiva, notificata dalla Polizia, nei confronti di un uomo, un 41enne di Napoli, era esperto di “falsi incidenti”, tramite i quali chiedeva alle vittime risarcimenti.

A notificare l’ordinanza sono stati gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Romanina. L’uomo era già stato sottoposto a regime carcerario in precedenza. L’uomo, in diversi episodi, simulava incidenti stradali per poi chiedere risarcimenti in denaro alle persone coinvolte.

Il primo episodio, avvenuto a via Anagnina, ha visto la vittima esser accostata da una macchina dopo aver sentito il rumore di un urto contro un’altra vettura. Su quella vettura sedeva l’uomo che faceva cenno di fermarsi, imputando poi la responsabilità dell’accaduto al mal capitato.

In un’altra situazione l’uomo avrebbe proferito con tono minaccioso “proprio con me dovevi fare l’incidente … tu non sai chi sono io”. Dopo aver chiesto dove abitasse l’altro conducente avrebbe continuato dicendo “io ho amici in quella zona […]so che hai capito a chi mi riferisco”.

A seguito delle intimidazioni, il 41enne, chiedeva poi somme di denaro. Lo stesso modus operandi è stato messo in atto in altre circostanze. Inutili le reazioni delle vittime che chiedevano di compilare il Cid davanti alle forze dell’ordine.

Le attività di indagine della polizia sono iniziate grazie alle denunce di due vittime. In ambedue i casi sono state mostrate delle fotografie dove l’uomo era chiaramente riconoscibile. Dagli accertamenti gli investigatori hanno rilevato che l’uomo era sottoposto al divieto di dimora nel comune di Roma. Fermato, è stato condotto in carcere nuovamente.

Lorenzo Montemauri

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -