10.8 C
Roma
Novembre 29, 2022, martedì

Ultime News

Roma: furti sui mezzi pubblici, 5 gli arresti in 24 ore

- Advertisement -

Cinque arresti in 24 ore per furti sui mezzi pubblici di Roma. Tre dei fermati sono accusati di furto aggravato, gli altri due di rapina e utilizzo fraudolento di carte di pagamento.

Roma, 5 arresti per furti sui mezzi pubblici in 24 ore: le accuse

Nelle ultime 24 ore sono stati ben cinque gli arresti per furti sui mezzi pubblici della Capitale. Come riporta RomaToday, i Carabinieri della stazione Roma Aventino hanno fermato due cittadini libanesi di 53 e 57 anni, con precedenti. I due avrebbero accerchiato una donna di 64 anni sul bus Atac linea 30 sottraendole il portafogli con documenti d’identità, 600 euro contanti e due carte di credito per scendere poi alla fermata di via Marmorata. i due uomini avrebbero tentato poi di procedere ad un acquisto in una tabaccheria con le carte rubate. La titolare dell’esercizio avrebbe quindi allertato le forze dell’ordine, le quali, in transito in quel momento, avrebbero fermato i due uomini e restituito alla vittima il portafogli.

Altri due arresti nelle stesse ore alla fermata metropolitana Eur. I carabinieri, in abiti civili, hanno fermato due cittadini romeni di 30 e 21 anni, dopo aver rubato un portafogli dalla tasca posteriore dei pantaloni di un uomo. Anche un cittadino cubano 41enne è stato fermato in un vagone della metro A da un carabiniere non in servizio della Stazione Madonna del Riposo. L’uomo stava cercando di rubare un paio di auricolari dalla tasca di un turista americano 19enne.

Ora tre dei fermati sono accusati di furto aggravato, gli altri due di rapina e utilizzo fraudolento di carte di pagamento.

Giamila D’Angelo

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -