23.9 C
Roma
Aprile 12, 2024, venerdì

Ultime News

Continua a leggere altre news simili

Roma, giovane ragazza molestata sulla Metro B racconta la sua storia

Un ennesimo episodio di molestia si è consumato sulla linea B della metropolitana di Roma. Una ragazza ha infatti raccontato sui suoi canali social di essere stata molestata in metro da un uomo sconosciuto.

Si tratta di un’esperienza traumatica che sempre più donne si trovano a vivere sui mezzi di trasporto pubblico della Capitale. Il racconto della giovane, che ha subito la molestia assieme ad un’altra passeggera, è stato condiviso anche nell’ottica di una sensibilizzazione sul fenomeno, la cui frequenza è davvero preoccupante.

Ragazza molestata sulla Metro B: il racconto agghiacciante della giovane romana

La ragazza ha raccontato la sua traumatica esperienza sul suo profilo Twitter.
La giovane, secondo quanto riporta RomaToday, avrebbe scritto di aver subito la molestia da parte di un uomo di mezza età, vestito con una tuta grigia e degli occhiali da sole molto scuri.
L’atto molesto sarebbe avvenuto nel tratto compreso tra le stazioni di Piramide e Termini.
L’uomo avrebbe, infatti, iniziato a strusciarsi sulla mano della vittima, per poi rivolgere le sue sgradite attenzioni anche ad un’altra ragazza presente sul vagone.

Le due ragazze, capendo la situazione, avrebbero poi deciso di scendere insieme a Termini. Il molestatore, tuttavia, pur mischiandosi nella folla, avrebbe iniziato a seguirle a breve distanza.
Dunque, le due ragazze avrebbero deciso di rivolgersi all’Interpol. Una volta individuato il soggetto e dopo averlo seguito, gli agenti avrebbero detto alle ragazze di salire sul prossimo treno, tranquillizzandole che l’uomo non le avrebbe seguite.
La ragazza, raccontando l’accaduto, ha posto l’accento sul senso di impotenza e di frustrazione che ha provato in questo tipo di situazione.
Un trend di molestie che, come detto, diventa sempre più frequente e preoccupante.

Giulia Guglielmetti
Seguici su Google News

Gli articoli più letti